Stemma della Tanzania

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Coat of arms of Tanzania.svg

Al centro dello stemma della Tanzania si trova uno scudo da guerriero, suddiviso in bande colorate. La porzione superiore, color oro, rappresenta la ricchezza mineraria del paese; al suo interno si trova la fiaccola che rappresenta l'uhuru (l'indipendenza), ma anche l'illuminazione e la conoscenza. La seconda banda ha i colori della bandiera della Tanzania. La terza banda, rossa, rappresenta il fertile suolo dell'Africa; vi campeggiano un'ascia e un aratro, che rappresentano gli strumenti con cui il popolo costruisce la ricchezza del paese. La quarta banda, a le linee ondulate bianche e blu, rappresenta i Grandi Laghi e l'Oceano Indiano. Le bande sono attraversate da una lancia che rappresenta la difesa della libertà.

Lo scudo si erge su una rappresentazione del Kilimangiaro. Ai lati dello scudo, un uomo e una donna reggono zanne di elefante; ai loro piedi ci sono due pianticelle, rispettivamente di chiodo di garofano e cotone.

Nella parte inferiore dello stemma compare il motto della nazione, in swahili: Uhuru na Umoja ("Libertà e unità").

Stemmi storici[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]