Stemma del Sudan del Sud

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Sudan del Sud.

Stemma del Sudan del Sud
Coat of arms of South Sudan.svg

Lo stemma del Sudan del Sud è stato adottato nel luglio del 2011 in seguito all'indipendenza del Paese dal Sudan. È stato approvato dal gabinetto del Governo Autonomo del Sudan del Sud nell'aprile 2011, dopo essere stato appoggiato dall'Assemblea Legislativa del Sudan del Sud.[1][2]

Nell'emblema è raffigurata un'aquila pescatrice africana dietro uno scudo e due lance incrociate. L'aquila guarda alla sua destra con le ali aperte e tiene tra i suoi artigli un cartiglio con su scritto il nome del paese.[3] L'aquila simboleggia la forza, la capacità di resistenza, mentre lo scudo e le lance rappresentano la protezione del nuovo Stato.[4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ sudancatholicradio.net - sudancatholicradio Resources and Information, su sudancatholicradio.net. URL consultato il 9 luglio 2011 (archiviato dall'url originale il 20 marzo 2012).
  2. ^ SSLA endorses national anthem and coat of arms
  3. ^ SOUTH SUDAN OFFICIALLY RECOGNISES 191 YEARS OF STRUGGLE FOR FREEDOM, su bakhitaradio.org. URL consultato il 9 luglio 2011 (archiviato dall'url originale il 4 settembre 2011).
  4. ^ Legislative Assembly Receives Proposed Symbols Of Authority

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Araldica Portale Araldica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di araldica