Stazione di Abbiategrasso

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Abbiategrasso
stazione ferroviaria
Abbiategrasso stazione ferr esterno.JPG
Localizzazione
StatoItalia Italia
LocalitàAbbiategrasso
Coordinate45°23′51.36″N 8°55′13.48″E / 45.3976°N 8.92041°E45.3976; 8.92041
Lineeferrovia Mortara-Milano
Storia
Stato attualein uso
Attivazione1870
Caratteristiche
Tipostazione in superficie, passante
Binari2
GestoriRete Ferroviaria Italiana

La stazione di Abbiategrasso è una stazione ferroviaria posta sulla linea Milano-Mortara, a servizio dell'omonima cittadina.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il piazzale binari

La stazione fu attivata nel 1870, in contemporanea con la tratta Vigevano-Milano, che completava la linea Milano-Mortara.

Nel 1965 venne attivato l'esercizio a trazione elettrica, a corrente continua alla tensione di 3 kV[1].

Strutture ed impianti[modifica | modifica wikitesto]

La stazione conta 2 binari, che consentono di effettuare incroci e precedenze. In passato era presente un terzo binario, ora rimosso.

Il fabbricato viaggiatori è una struttura a due piani, risalente all'epoca di apertura della linea e in seguito profondamente rimaneggiato.

In passato, era presente anche un piccolo scalo merci, fornito di un magazzino merci ancora esistente.

Movimento[modifica | modifica wikitesto]

La stazione è servita dai treni regionali di Trenord in servizio sulla tratta Milano-Mortara, con frequenza oraria. Nelle ore di punta, alcuni treni sono prolungati da Mortara ad Alessandria[2].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Elettrificazione della linea Milano-Mortara, in Voci della Rotaia, anno VIII, n. 3, marzo 1965, p. 12.
  2. ^ Trenord - Quadro orario 140

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]