Simboli della Campania

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Stemma della Regione Campania
Gonfalone della Regione Campania
Bandiera della Regione Campania

I simboli della Regione Campania sono lo stemma e il gonfalone, approvati ed adottati in versione definitiva con Legge Regionale del 21 luglio 1971, n. 1.

La bandiera, invece, è stata introdotta nella prima metà degli anni 70' del XX secolo ma non è stata mai resa ufficiale.[1]

Stemma[modifica | modifica wikitesto]

Lo stemma della Regione campania ha come proprio stemma quello che si diede la Repubblica marinara di Amalfi ai suoi albori. Detto stemma è costituito da una banda rossa in campo bianco.[2] In realtà le insegne della Repubblica marinara di Amalfi del XII secolo erano azzurre con la croce di Malta bianca. La bandiera con bandra rossa in campo bianco era del comune e comparve nel XIII secolo quando la Repubblica marinara di Amalfi non esisteva più. [3]

Gonfalone[modifica | modifica wikitesto]

Il gonfalone è di colore azzurro mare e reca al centro lo stemma regionale ed in basso la scritta in oro dittante "REGIONE CAMPANIA". Il gonfalone si completa con il nastro tricolore (verde, bianco e rosso) annodato al di sotto del puntale.[4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]