Sidney Moraes

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Sidney Moraes da Almeida Júnior)
Jump to navigation Jump to search
Sidney Moraes de Almeida Júnior
Nazionalità Brasile Brasile
Altezza 177 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex centrocampista)
Squadra URT
Ritirato 2011 - giocatore
Carriera
Squadre di club1
1997-1999 San Paolo 28 (0)
2000 Sport Recife ? (?)
2001-2003 Fluminense 60 (2)
2004 Guarani ? (?)
2004-2005 Penafiel 27 (0)
2005-2006 Braga 13 (0)
2006-2008 Al-Khaleej ? (?)
2008 Al-Wahda ? (?)
2008-2009 Trofense 1 (0)
2009 Santo André ? (?)
2009-2010 Ittihad Kalba ? (?)
2011 Boa Esporte ? (?)
Carriera da allenatore
2012-2013 Boa Esporte [1][2]
2013 Icasa
2014 Ponte Preta [3][4][5]
2014 Vila Nova
2014 Náutico
2015 Paysandu
2017-2018 Boa Esporte
2019- URT
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 28 maggio 2018

Sidney Moraes de Almeida Júnior (Ituiutaba, 3 marzo 1977) è un allenatore di calcio brasiliano.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

San Paolo: 1998
Sport: 2000
Sport: 2000
Fluminense: 2002

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Boa Esporte: 2012

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (PT) Boa Esporte não define novo técnico, e auxiliar comanda time na Taça Minas, Superesportes, 30 novembre 2011. URL consultato il 18 gennaio 2012.
  2. ^ (PT) Boa Esporte confirma auxiliar como técnico para 2012, Grande Área – Futebol Interior, 16 gennaio 2012. URL consultato il 18 gennaio 2012 (archiviato dall'url originale il 28 marzo 2014).
  3. ^ (PT) Com contrato assinado, técnico desiste do Avaí pela Ponte Preta, Info Esporte. URL consultato il 16 dicembre 2013 (archiviato dall'url originale il 1º aprile 2014).
  4. ^ (PT) Novo treinador da Macaca, Sidney Moraes é apresentado oficialmente no Moisés Lucarelli, Sítio oficial AA Ponte Preta. URL consultato il 17 dicembre 2013.
  5. ^ (PT) Após goleada, Sidney Moraes é demitido na Ponte Preta, Portal Terra. URL consultato il 31 gennaio 2014 (archiviato dall'url originale il 10 marzo 2014).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]