Shaun Ross

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Shaun Ross
Life Ball 2014 red carpet 057 Shaun Ross.jpg
Altezza 185[1] cm
Scarpe 43[1] (UE) - 9,5[1] (US)
Occhi Verdi
Capelli Biondi (tinti)

Shaun Ross (Bronx New York, 10 maggio 1991) è un modello statunitense afroamericano albino. È anche un rapper e ballerino non professionista.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Shaun Ross è apparso in alcune riviste di moda come le edizioni inglesi di GQ, Paper Magazine, Another Man, quelle italiane di Vogue e quelle statunitensi di i-D. Ha inoltre sfilato per Alexander McQueen e Givenchy.[2]

Crescendo, si è occupato molte di persecuzioni contro gli albini tra gli afroamericani e nelle comunità latinoamericane. È stato spesso vittima di atti di bullismo dai suoi coetanei, che lo hanno chiamato spesso "cipria", "scolorina" e "Casper"[3]. Dopo aver ballato nella Alvin Ailey American Theater Company per cinque anni, è passato nel 2008 nell'industria della moda all'età di 16 anni. Rappresentato da Djamee Models a New York,[2] è apparso nel video ufficiale del singolo E.T. della cantante statunitense Katy Perry.[4] Nel 2013 ha preso parte a Tropico, short film della cantautrice statunitense Lana Del Rey, e durante le riprese dell'album Beyoncé di Beyoncé, appare nel video di Pretty Hurts.

Agenzie[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Sito di Nathalie Models
  2. ^ a b K. Selasi, Shaun Ross – Model Moment, in IFashionNetwork.com, 8 aprile 2010. URL consultato il 20 giugno 2010.
  3. ^ Redefining Beauty: Shaun Ross, in Tyra.com. URL consultato il 20 giugno 2010.
  4. ^ Shaun Ross sul sito Models.com

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]