Sergio Andreoli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Sergio Andreoli
Sergio Andreoli.jpg
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex difensore)
Ritirato 1956 - giocatore
Carriera
Squadre di club1
1937-1941Perugia? (?)
1941-1950Roma229 (12)[1]
1950-1951Reggina36 (3)
1951-1953Chinotto Neri20+ (4+)[2]
1955-1956Romulea? (?)
Carriera da allenatore
1956-1957Romulea
1959-1960Viterbese
1962Viterbese
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Sergio Andreoli (Capranica, 3 maggio 1922Viterbo, 18 maggio 2002) è stato un allenatore di calcio e calciatore italiano, di ruolo terzino sinistro.

Morì il 18 maggio 2002 nella sua abitazione di Viterbo.[3]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Andreoli (accosciato, secondo da sinistra) nel Perugia del 1938-1939

Prelevato dalla Roma nel 1941 dal Perugia, vinse il campionato 1941-1942.

Disputò inoltre una partita con la Nazionale Giovanile, giocata il 6 gennaio 1943[4].

Dopo una stagione nella Reggina, concluse la carriera nel Chinotto Neri e nella Romulea[5].

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Ha allenato la Romulea[6] e, in due diversi periodi, la Viterbese.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Roma: 1941-1942
Roma: 1945

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ https://www.enciclopediadelcalcio.it/Andreoli.html
  2. ^ Statistiche Carrierecalciatori.it
  3. ^ Roma: addio Andreoli, Gazzetta dello Sport, 19 maggio 2002.
  4. ^ Almanacco del calcio Panini 1979, p. 451
  5. ^ Le liste di trasferimento, Il Corriere dello Sport, 31 agosto 1956, pag.3
  6. ^ Quarta Serie, i quadri del girone F, da Corriere dello Sport, 222 (XXXVII), 20 settembre 1956, p. 5

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Dario Marchetti (a cura di), Sergio Andreoli, su Enciclopediadelcalcio.it, 2011.