San Francisco 49ers 1994

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
San Francisco 49ers
Stagione 1994
AllenatoreStati Uniti George Seifert
Risultati
National Football League 199413-3 Primi nella NFC West
PlayoffVittoria nel divisional round (Bears)
Vittoria nella finale della NFC (Dallas Cowboys)
Vittoria nel Super Bowl XXIX (Chargers)
Statistiche
Statistiche individuali
Statistiche di squadra
Uniformi
49ers 94.png
Cronologia delle stagioni

La stagione 1994 dei San Francisco 49ers è stata la 45ª della franchigia nella National Football League, coronata dalla quinta vittoria del Super Bowl, la prima squadra a raggiungere tale cifra[1]. Dopo avere perso contro i Dallas Cowboys nelle ultime due finali di conference, i 49ers operarono delle operazioni significative nel mercato dei free agent del 1994. Tra queste la stella Deion Sanders e il linebacker dei Cowboys Ken Norton Jr.. Sanders in particolare ebbe un notevole impatto sui successi della squadra, venendo premiato come difensore dell'anno dopo avere fatto registrare sei intercetti.

Il quarterback Steve Young disputò la sua miglior stagione e per la seconda volta fu premiato come MVP della NFL, terminando con quello che fu, all'epoca, il miglior passer rating di tutti i tempi in una singola annata, 112,8. Cold Hard Football Facts afferma che la stagione 1994 di Young è la seconda migliore di sempre sui passaggi[2].

Per la terza stagione consecutiva, i Niners incontrarono i Cowboys nella finale della NFC, in quella che negli ultimi dieci anni era considerata nettamente la migliore tra le due conference. Per tale motivo, lo scontro tra quelle due corazzate fu soprannominato da molti "il vero Super Bowl", divenendo una delle gare più viste della storia della NFL, esclusi i Super Bowl.

I 49ers batterono i San Diego Chargers nel Super Bowl XXIX. Young fu nominato MVP dopo avere fatto registrare un record dell'evento di sei passaggi da touchdown, superando il precedente primato di cinque di Joe Montana.

Partite[modifica | modifica wikitesto]

Stagione regolare[modifica | modifica wikitesto]

L'anello per la vittoria del Super Bowl XXIX.
Turno Data Avversario Risultato Stadio Record Pubblico
1 5/9/1994 (Lun.) Los Angeles Raiders V 44–14 Candlestick Park 1–0
68,032
2 11/9/1994 at Kansas City Chiefs S 17–24 Arrowhead Stadium 1–1
79,907
3 18/9/1994 at Los Angeles Rams V 34–19 Anaheim Stadium 2–1
56,479
4 25/9/1994 New Orleans Saints V 24–13 Candlestick Park 3–1
63,971
5 2/10/1994 Philadelphia Eagles S 8–40 Candlestick Park 3–2
64,843
6 9/10/1994 at Detroit Lions V 24-21 Pontiac Silverdome 4–2
77,340
7 16/10/1994 at Atlanta Falcons V 42–3 Georgia Dome 5–2
67,298
8 23/10/1994 Tampa Bay Buccaneers V 41–16 Candlestick Park 6–2
62,741
9 Settimana di pausa
10 6/11/1994 at Washington Redskins V 37–22 RFK Stadium 7–2
54,335
11 13/11/1994 Dallas Cowboys V 21–14 Candlestick Park 8–2
69,014
12 20/11/1994 Los Angeles Rams V 31–27 Candlestick Park 9–2
62,744
13 28/11/1994 (Lun.) at New Orleans Saints V 35–14 Louisiana Superdome 10–2
61,304
14 4/12/1994 Atlanta Falcons V 50–14 Candlestick Park 11–2
60,549
15 11/12/1994 at San Diego Chargers V 38–15 Jack Murphy Stadium 12–2
62,105
16 17/12/1994 (Sab.) Denver Broncos V 42–19 Candlestick Park 13–2
64,884
17 26/12/1994 (Lun.) at Minnesota Vikings S 14–21 Hubert H. Humphrey Metrodome 13–3
63,326

Playoff[modifica | modifica wikitesto]

Turno Data Avversario Risultato
Divisional 7/1/1995 vs. Chicago Bears V 44-15
NFC Championship 15/1/1995 vs. Dallas Cowboys V 38-28
Super Bowl XXIX 29/1/1995 vs. San Diego Chargers V 49-26

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) 1994 San Francisco 49ers, Pro Football Reference. URL consultato il 17 agosto 2014.
  2. ^ (EN) Cold Hard Football Facts: The Dandy Dozen: 12 best passing seasons in history, Cold Hard Football Facts. URL consultato il 17 agosto 2014 (archiviato dall'url originale il 29 luglio 2012).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Sport Portale Sport: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Sport