Saint-Cyr-l'École

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Saint-Cyr-l'École
comune
Saint-Cyr-l'École – Stemma
(dettagli)
Saint-Cyr-l'École – Veduta
Il municipio
Localizzazione
StatoFrancia Francia
RegioneFrance moderne.svg Île-de-France
DipartimentoBlason département fr Yvelines.svg Yvelines
ArrondissementVersailles
CantoneSaint-Cyr-l'École
Territorio
Coordinate48°48′N 2°04′E / 48.8°N 2.066667°E48.8; 2.066667 (Saint-Cyr-l'École)
Altitudine158 m s.l.m.
Superficie5,01 km²
Abitanti18 118[1] (2009)
Densità3 616,37 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale78210
Fuso orarioUTC+1
Codice INSEE78545
Cartografia
Mappa di localizzazione: Francia
Saint-Cyr-l'École
Saint-Cyr-l'École
Sito istituzionale

Saint-Cyr-l'École è un comune francese di 18.118 abitanti situato nel dipartimento degli Yvelines nella regione dell'Île-de-France. Il comune è noto per la sua Scuola Militare.

Il territorio comunale è bagnato dal Ru de Gally.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Il liceo militare di Saint-Cyr.

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti

La scuola militare di Saint-Cyr[modifica | modifica wikitesto]

Cadetti di Saint-Cyr in parata

Nel 1686 fu fondata la scuola reale di Saint-Louis, luogo di formazione per 250 giovani[2], da Madame de Maintenon e la cui costruzione fu affidata Jules Hardouin-Mansart.

Nel 1808, nello stesso edificio s'installò la Scuola speciale militare. Questa scuola, fondata nel 1802 a Fontainebleau da Napoleone I, poi trasferita a Saint-Cyr, vi rimase fino al 1940, anno in cui fu nuovamente trasferita, questa volta ad Aix-en-Provence.

Durante la seconda guerra mondiale i fabbricati di Saint-Cyr furono gravemente colpiti dai bombardamenti alleati del 1944 e la scuola fu ricreata nel 1945, ma a Coëtquidan (Morbihan) con il nome di « École spéciale militaire de Saint-Cyr ». Questi edifici ricostruiti nel 1964 accolgono oggi il liceo militare di Saint-Cyr, soprannominato il Coldo o le Vieux bahut, che era stato prima collegio dal 1966 al 1984.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ INSEE popolazione legale totale 2009
  2. ^ (FR) Dictionnaire historique des environs de Paris du docteur Ermete Pierotti

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN124346021 · LCCN (ENn81086881 · BNF (FRcb15276086n (data) · WorldCat Identities (ENlccn-n81086881
Francia Portale Francia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Francia