Boissets

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Boissets
comune
Boissets – Veduta
Il Municipio
Localizzazione
StatoFrancia Francia
RegioneFrance moderne.svg Île-de-France
DipartimentoBlason département fr Yvelines.svg Yvelines
ArrondissementMantes-la-Jolie
CantoneBonnières-sur-Seine
Territorio
Coordinate48°51′N 1°35′E / 48.85°N 1.583333°E48.85; 1.583333 (Boissets)
Superficie3,9 km²
Abitanti282[1] (2009)
Densità72,31 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale78910
Fuso orarioUTC+1
Codice INSEE78076
Cartografia
Mappa di localizzazione: Francia
Boissets
Boissets
Le sorgenti del Vaucouleurs

Boissets è un comune francese di 282 abitanti situato nel dipartimento degli Yvelines, nella regione dell'Île-de-France.

Il territorio comunale ospita le sorgenti del fiume Vaucouleurs.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Boissets fu occupata nel 1590 dall'esercito del capo della Lega, Carlo di Guisa, duca di Mayenne, che si preparava alla battaglia di Ivry e patì saccheggi.

Fino alla seconda guerra mondiale, l'oratorio di Sant'Oddone era oggetto di pellegrinaggi popolari. Questo santo era invocato nei casi di siccità per ottenere la pioggia.

Il comune faceva parte del cantone di Houdan, ora soppresso (dal 2015), dal 1802; oggi (2021) appartiene al Cantone di Bonnières-sur-Seine.

Società[modifica | modifica wikitesto]

La chiesa di Sant'Ilario a Boissets

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàBNF (FRcb15275900b (data)
  Portale Francia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Francia