Sacramentum caritatis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sacramentum caritatis
Esortazione apostolica
Stemma di Benedetto XVI
Pontefice Benedetto XVI
Data 2007
Anno di pontificato II
Traduzione del titolo Il sacramento della carità
Esortazione papale nº I
Esortazione precedente Pastores gregis
Esortazione successiva Verbum Domini

Sacramentum caritatis, in italiano Il sacramento della carità è la prima esortazione apostolica post-sinodale di papa Benedetto XVI, promulgata il 22 febbraio 2007, ricorrenza della festa della Cattedra di San Pietro Apostolo. È conseguente al Sinodo tenutosi a Roma dal 2 al 23 ottobre 2005.

Suddivisione del testo[modifica | modifica wikitesto]

Introduzione
1. Eucarestia, mistero da credere
  • Santissima Trinità ed Eucaristia
  • Eucaristia: Gesù vero Agnello immolato
  • Lo Spirito Santo e l'Eucaristia
  • Eucaristia e Chiesa
  • Eucaristia e Sacramenti
  • Eucaristia ed Escatologia
  • L'Eucaristia e la Vergine Maria
2. Eucarestia, mistero da celebrare
  • La Celebrazione eucaristica opera del «Christus totus»
  • Ars celebrandi
  • La struttura della celebrazione eucaristica
  • Actuosa participatio
  • La celebrazione interiormente partecipata
  • Adorazione e pietà eucaristica
3. Eucarestia, mistero da vivere
  • Forma eucaristica della vita cristiana
  • Eucaristia, mistero da annunciare
  • Eucaristia, mistero da offrire al mondo
Conclusione

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Testo integrale sul sito della Santa Sede.

Cattolicesimo Portale Cattolicesimo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cattolicesimo