Lista di encicliche

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow blue.svgVoce principale: Enciclica.

Il seguente elenco, ordinato cronologicamente per la data di stesura, riporta tutte le encicliche dei papi della Chiesa cattolica.

Il numero a fianco del pontefice rappresenta il numero di papa della storia.

Dalla prima enciclica (1740) al Concilio Ecumenico Vaticano I[modifica | modifica wikitesto]

Benedetto XIV (1740–1758)[modifica | modifica wikitesto]

247. Papa Benedetto XIV (1740-1758) - Prospero Lorenzo Lambertini, Bologna, 31 marzo 1675

Clemente XIII (1758–1769)[modifica | modifica wikitesto]

248. Papa Clemente XIII (1758-1769) - Carlo Rezzonico, Venezia, 7 marzo 1693

Clemente XIV (1769–1774)[modifica | modifica wikitesto]

249. Papa Clemente XIV (1769-1774) O.F.M. Conv. - Gian Vincenzo Antonio Ganganelli, Santarcangelo (Rimini), 21 ottobre 1705

Pio VI (1775–1799)[modifica | modifica wikitesto]

250. Papa Pio VI (1775-1799) - Giovanni Angelo Braschi, Cesena, 27 dicembre 1717

Pio VII (1800–1823)[modifica | modifica wikitesto]

251. Papa Pio VII (1800-1823) O.S.B. - Barnaba Chiaramonti, Cesena, 14 agosto 1742

Leone XII (1823–1829)[modifica | modifica wikitesto]

252. Papa Leone XII (1823-1829) - Annibale Sermattei della Genga, Genga (Ancona), 20 agosto 1760

Pio VIII (1829–1830)[modifica | modifica wikitesto]

253. Papa Pio VIII (1829-1830) - Francesco Saverio Castiglioni, Cingoli (Macerata), 20 novembre 1761

Gregorio XVI (1831–1846)[modifica | modifica wikitesto]

254. Papa Gregorio XVI (1831-1846) O.S.B. Cam. - Bartolomeo Mauro Cappellari, Belluno, 18 settembre 1765

Dal Concilio Ecumenico Vaticano I al Concilio Ecumenico Vaticano II[modifica | modifica wikitesto]

Pio IX (1846–1878)[modifica | modifica wikitesto]

255. Beato Pio IX (1846-1878) - Giovanni Maria Mastai Ferretti, Senigallia (Ancona), 13 maggio 1792

Leone XIII (1878–1903)[modifica | modifica wikitesto]

256. Papa Leone XIII (1878-1903) - Vincenzo Gioacchino Pecci, Carpineto (Roma), 2 marzo 1810

Pio X (1903–1914)[modifica | modifica wikitesto]

257. San Pio X (1903-1914) - Giuseppe Sarto, Riese (Treviso), 2 giugno 1835

Benedetto XV (1914–1922)[modifica | modifica wikitesto]

258. Papa Benedetto XV (1914-1922) - Giacomo della Chiesa, Genova, 21 novembre 1854

Pio XI (1922–1939)[modifica | modifica wikitesto]

259. Papa Pio XI (1922-1939) - Achille Ratti, Desio (Milano), 31 maggio 1857

Pio XII (1939–1958)[modifica | modifica wikitesto]

260. Papa Pio XII venerabile (1939-1958) - Eugenio Pacelli, Roma, 2 marzo 1876

Dal Concilio Ecumenico Vaticano II ad oggi[modifica | modifica wikitesto]

Giovanni XXIII (1958–1963)[modifica | modifica wikitesto]

261. San Giovanni XXIII (1958-1963) - Angelo Giuseppe Roncalli, Brusicco di Sotto il Monte (Bergamo), 25 novembre 1881

Paolo VI (1963–1978)[modifica | modifica wikitesto]

262. Beato Paolo VI (1963-1978) - Giovanni Battista Montini, Concesio (Brescia), 26 settembre 1897

Giovanni Paolo I (1978)[modifica | modifica wikitesto]

263. Papa Giovanni Paolo I servo di Dio (26 agosto-28 settembre 1978) - Albino Luciani, Canale d'Agordo (Belluno), 17 ottobre 1912

  • Il Papa non ha pubblicato nessuna enciclica a causa del suo brevissimo pontificato

Giovanni Paolo II (1978–2005)[modifica | modifica wikitesto]

264. San Giovanni Paolo II (1978-2005) - Karol Józef Wojtyła, Wadowice (Cracovia, Polonia), 18 maggio 1920

Benedetto XVI (2005–2013)[modifica | modifica wikitesto]

265. Papa Benedetto XVI (2005-2013) - Joseph Aloisius Ratzinger, Marktl am Inn (Baviera, Germania), 16 aprile 1927

Francesco (2013-in carica)[modifica | modifica wikitesto]

266. Papa Francesco (2013-in carica) S.I. - Jorge Mario Bergoglio, Flores di Buenos Aires (Argentina), 17 dicembre 1936

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Il presente elenco delle encicliche dei Papi della Chiesa cattolica è tratto dalle seguenti fonti:

  1. per i Papi da Benedetto XIV a Pio IX (1740-1878), il libro: Tutte le encicliche e i principali documenti pontifici emanati dal 1740. 250 anni di storia visti dalla Santa Sede, a cura di Ugo Bellocchi, Libreria Editrice Vaticana, 14 volumi, 1993-2004. In particolare i seguenti volumi:
    1. Vol. I: Benedetto XIV (1740-1758), 1993
    2. Vol. II: Clemente XIII (1758-1769), Clemente XIV (1769-1774), Pio VI (1775-1799), Pio VII (1800-1823), 1994
    3. Vol. III: Leone XII (1823-1829), Pio VIII (1829-1830), Gregorio XVI (1831-1846), 1994
    4. Vol. IV: Pio IX (1846-1878), 1995
  2. per i Papi da Leone XIII all'attuale pontefice Francesco (1878-2013), gli elenchi presenti nel sito ufficiale del Vaticano .

Altre fonti non consultate:

  • Enchiridion delle encicliche. Vol. I. Benedetto XIV, Clemente XIII, Clemente XIV, Pio VI, Pio VII, Leone XII, Pio VIII (1740-1830), a cura di E. Lora e R. Simionato, Edizioni Dehoniane, Bologna 1994.
  • Enchiridion delle encicliche. Vol. II. Gregorio XVI, Pio IX (1831-1878), a cura di E. Lora e R. Simionato, Edizioni Dehoniane, Bologna 2002.
  • Tutte le Encicliche dei Sommi Pontefici. Raccolte e annotate da E. Momigliano e G. M. Casolari, Dall'Oglio, Milano 1990, 2 voll.
  • Tutte le encicliche dei sommi pontefici, Corbaccio, Milano 1940.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cattolicesimo Portale Cattolicesimo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cattolicesimo