Słubice (Lubusz)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Słubice
comune
Słubice – Stemma Słubice – Bandiera
Słubice – Veduta
Localizzazione
StatoPolonia Polonia
VoivodatoPOL województwo lubuskie COA.svg Lubusz
DistrettoPOL powiat słubicki COA.svg Słubice
Amministrazione
SindacoTomasz Ciszewicz
Territorio
Coordinate52°21′N 14°34′E / 52.35°N 14.566667°E52.35; 14.566667 (Słubice)Coordinate: 52°21′N 14°34′E / 52.35°N 14.566667°E52.35; 14.566667 (Słubice)
Altitudine160 m s.l.m.
Superficie185,42 km²
Abitanti20 039[1] (2011)
Densità108,07 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale69-100
Prefisso(+48) 95
Fuso orarioUTC+1
TargaFSL
Cartografia
Mappa di localizzazione: Polonia
Słubice
Słubice
Sito istituzionale

Słubice è un comune urbano-rurale della Polonia, situato nel voivodato di Lubusz e capoluogo del distretto di Słubice. Si trova sul fiume Oder, direttamente affacciato alla città di Francoforte sull'Oder, in Germania.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'attuale Słubice fu, fino al 1945, il sobborgo Dammvorstadt della città tedesca di Francoforte sull'Oder. La separazione fu sancita con la fine della seconda guerra mondiale e la conseguente occupazione della città da parte dell'Armata Rossa.

Il 19 aprile 1945 alle ore 05:29, il ponte della città venne fatto saltare in aria dalle truppe tedesche in ritirata. Con quell'azione il telefono, il gas e le condutture dell'acqua vennero interrotte a Dammvorstadt e l'esercito sovietico poté occupare l'abitato senza combattere, dopo il ritiro della Wehrmacht. Da quella data e con il successivo spostamento del confine polacco-tedesco sulla linea Oder-Neiße, Dammvorstadt divenne una città polacca indipendente, ribattezzata Słubice.

La città è stata dal 1975 al 1998 parte del voivodato di Gorzów, quando ancora era in vigore la vecchia suddivisione in voivodati, ed ora è il capoluogo del distretto di Słubice.

In questa cittadina, su iniziativa del professore Krzysztof Wojciechowski del Colegium Polonicum, il 22 ottobre 2014 è stato inaugurato il primo monumento a Wikipedia alto circa 2 metri in materiale laminato.[2]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Słubice ha ospitato alcuni set di film, come nel 2003 Distant Lights e nel 2002 Grill Point.

Città europea[modifica | modifica wikitesto]

Data la sua vicinanza alla Germania, la città è un importante snodo per i trasporti ed è strettamente connessa alla sua città gemella in territorio tedesco. Słubice condivide molte delle sue bellezze urbane con Francoforte sull'Oder, ed entrambe le città collaborano su vari progetti e iniziative, come la Centrale per il Trattamento dei Rifiuti, che è stata creata per servire entrambe le città a Słubice oppure come l'estensione di alcuni dipartimenti dell'Università Europea Viandrina nel territorio polacco al di là dell'Oder. Inoltre, Słubice fa parte di una speciale Zona Economica Słubice-Kostrzyn nad Odrą.

Frazioni[modifica | modifica wikitesto]

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Gemellaggi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Parte urbana 18.148 abitanti, parte rurale 2.527 abitanti.
  2. ^ Wikipedia | Primo monumento | Slubice, su downloadblog.it.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN126326655 · LCCN (ENn81105884 · GND (DE4093155-9 · WorldCat Identities (ENn81-105884
Polonia Portale Polonia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Polonia