Rolando Fontan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
on. Rolando Fontan
Bandiera italiana
Parlamento italiano
Camera dei deputati
Luogo nascita Trento
Data nascita 29 settembre 1961
Titolo di studio Laurea in giurisprudenza
Professione Segretario comunale
Partito Lega Nord
Legislatura XII, XIII Legislatura
Gruppo Lega Nord Padania
Circoscrizione VI Trentino-Alto Adige

Rolando Fontan (Transacqua, 29 settembre 1961) è un politico italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Rolando Fontan nacque a Transacqua in provincia di Trento nel 29 settembre del 1961. Egli si laureò in giurisprudenza a Bologna e, una volta terminata la laurea, iniziò la sua carriera come segretario comunale. In seguito si avvicinò al partito indipendentista "Lega Nord" e lì, grazie alla sua laurea ed alla sua giovane età, intraprese la carriera nel mondo della politica. Rolando Fontan è stato deputato dal 1994 al 2001, per due legislature. È stato membro della Commissione parlamentare per le riforme costituzionali (cosiddetta bicamerale). Dal 1999 al 2001 è segretario della Lega Nord Trentino subentrando a Alessandro Savoi.

Il 24 febbraio 2001 il periodico Questotrentino nelle pagella di parlamentare a lui dedicata scrisse, tra l'altro: "non è né un razzista né un naziskin; è peggio"[1]. Fontan, non rieletto, fece causa per diffamazione a Ettore Paris, direttore del periodico e autore dell'articolo, affermando tra l'altro che quello era in parte responsabile per la sua mancata elezione. Paris venne assolto[2] e Fontan, appellatosi in Cassazione, fu condannato a pagare le spese del procedimento.[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Ettore Paris, Le pagelle ai parlamentari, Questotrentino, 24 febbraio 2001. URL consultato il 24-12-2007.
  2. ^ Renato Ballardini, Non abbiamo diffamato Rolando Fontan, Questotrentino, 13 luglio 2002. URL consultato il 24-12-2007.
  3. ^ Renato Ballardini, Questotrentino e l'on. Fontan, Questotrentino, 25 marzo 2005. URL consultato il 24-12-2007.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]