Rivani

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Rivani
Rivanj
Geografia fisica
LocalizzazioneMare Adriatico
Coordinate44°09′10″N 15°02′16″E / 44.152778°N 15.037778°E44.152778; 15.037778Coordinate: 44°09′10″N 15°02′16″E / 44.152778°N 15.037778°E44.152778; 15.037778
Arcipelagozaratino
Superficie4,4[1] km²
Dimensioni3,4 × 1,4 km
Sviluppo costiero10,3[1] km
Altitudine massima109[2] m s.l.m.
Geografia politica
StatoCroazia Croazia
RegioneRegione zaratina
ComuneOltre
Centro principaleRivanj
Demografia
Abitanti31[3] (2011)
Cartografia
Mappa di localizzazione: Croazia
Rivani
Rivani
voci di isole della Croazia presenti su Wikipedia

Rivani[4], Rivagno[5], Rivagn[6][7] (in croato: Rivanj), detto anche Raviane[4][8], è una piccola isola della Croazia situata nel mare Adriatico tra Sestrugno e Ugliano; fa parte dell'arcipelago zaratino. Amministrativamente appartiene al comune di Oltre, nella regione zaratina. Nell'Alto Medioevo era chiamata anche Rivan e Ripanium[4][8] e faceva parte in epoca asburgica del comune di Zara[9]. Il piccolo abitato di Rivani, con 31 abitanti[3], si trova al centro dell'isola; un piccolo porticciolo è sulla costa sud-ovest. L'isola è collegata giornalmente con Zara.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Il canale di Rivani[4], Rivagno[5] o Raviane[8] (Rivanjski kanal) divide l'isola e gli isolotti delle Tre Sorelle da Sestrugno e ad ovest lo stretto di Ugliano[4][10] o di San Luca[8] o canale Grande di San Luca[10] (Veli Ždrelac) la divide dalla punta settentrionale di Ugliano di cui è il naturale proseguimento, mentre a nord si affaccia sul canale di Zara[11] (Zadarski kanal). L'isola ha una forma allungata, misura 3,4 km[4] da punta Trogari[5] o Tragherich[7] (rt Trogrić) a punta Rivagno[12] (rt Rivanjski), per 1,4 km di larghezza; ha una superficie di 4,4 km²[1], uno sviluppo costiero di 10,3 km[1] e il picco più alto (Lokočina) è di 109 m[2].

Isole adiacenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f Duplančić, pp. 12-30.
  2. ^ a b c d e (HR) Mappa topografica della Croazia 1:25000, su preglednik.arkod.hr. URL consultato il 14 gennaio 2017.
  3. ^ a b (HR) Stanovništvo prema starosti i spolu po naseljima, popis 2011 [Popolazione per età e sesso secondo le località], Republika Hrvatska - Državni zavod za Statistiku [Repubblica di Croazia - Ufficio centrale di Statistica], 2011.
  4. ^ a b c d e f g h i Alberi, p. 663.
  5. ^ a b c Vadori, p. 534.
  6. ^ a b Marieni, pp. 192-193.
  7. ^ a b c G. Giani, Carta prospettiva delle Comuni censuarie della Dalmazia, foglio 2, 1839. Fondo Miscellanea cartografica catastale, Archivio di Stato di Trieste.
  8. ^ a b c d Rizzi, p. 447-448.
  9. ^ indicazione bilingue Sestrugn, Sestrunj nel comune di Zara, Zadar in: Gemeindelexikon, der im Reichsrate Vertretenen Königreiche und Länder. Bearbeit auf Grund der Ergebnisse der Volkszählung vom 31. Dezember 1900. Herausgegeben von der K.K. Statistischen Zentralkommission. XIV. Dalmatien. Wien 1908[collegamento interrotto]
  10. ^ a b Vadori, p. 616.
  11. ^ Vadori, p. 628.
  12. ^ Vadori, p. 546.
  13. ^ Carta di cabottaggio del mare Adriatico[collegamento interrotto], foglio VII, Milano, Istituto geografico militare, 1822-1824. URL consultato il 17 febbraio 2017.
  14. ^ Vadori, p. 486.
  15. ^ Vadori, p. 615.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Cartografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]