Reggie Williams (cestista 1986)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Reggie Williams
Reggie Williams Warriors.jpg
Williams in azione con la maglia dei Golden State Warriors.
Nome Reginald Leon Williams II
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 198 cm
Peso 95 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Guardia / ala piccola
Squadra Oklahoma Blue
Carriera
Giovanili
2000-2004Prince George High School
2004-2008VMI Keydets
Squadre di club
2008-2009Digione 30 (381)
2009-2010S. Falls Skyforce31 (817)
2010-2011Golden St. Warriors 104 (1.103)
2011Saski Baskonia7 (34)
2011-2013Charlotte Bobcats73 (420)
2013-2014Tulsa 66ers 20
2014Oklahoma Thunder 1 (5)
2014Tulsa 66ers 2
2014Tulsa 66ers 3
2014Oklahoma Thunder 2 (6)
2014S. Miguel Beermen
2014-2015Oklahoma Blue 13 (219)
2015San Antonio Spurs 20 (37)
2016Avtodor Saratov13 (183)
2016Oklahoma Blue 11 (188)
2016-2017N. Orleans Pelicans 5 (25)
2017Oklahoma Blue 17 (321)
2017N. Orleans Pelicans 1 (2)
2017-Oklahoma Blue 1 (23)
Nazionale
2017Stati Uniti Stati Uniti
Palmarès
Transparent.png Campionati Americani
Oro Argentina 2017
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 4 settembre 2017

Reginald Leon "Reggie" Williams II (Prince George, 14 settembre 1986) è un cestista statunitense, professionista nella NBA, in D-League ed in Europa.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Non è stato scelto da nessuna squadra nel Draft NBA 2008 per il quale si era dichiarato eleggibile; dopo aver giocato per una stagione in Francia a Digione e per una stagione nella NBDL con i Sioux Falls Skyforce, nel 2010 ha firmato un contratto con i Golden State Warriors, con la cui maglia ha esordito in NBA. Successivamente è stato scambiato con gli Charlotte Bobcats, con cui escluso un breve periodo nella massima serie spagnola durante il lockout NBA del 2011 ha giocato ininterrottamente fino al 2013, anno in cui è diventato free-agent. Dopo aver giocato alcune partite in NBDL con la maglia dei Tulsa 66ers, il 6 marzo 2014 ha firmato un contratto da 10 giorni con gli Oklahoma City Thunder, franchigia della NBA.

Il 28 gennaio 2015 firma un contratto di 10 giorni con i San Antonio Spurs.

Il 10 gennaio 2016 si accasa tra i russi dell'Avtodor Saratov, squadra che milita nella VTB League.

Il 18 ottobre 2016 torna agli Oklahoma City Thunder. Tuttavia i Thunder lo tagliano due giorni dopo. Il 4 novembre firma con gli Oklahoma City Blue in D-League; in 17 partite con gli Oklahoma City Blue segna 188 punti, tenendo una media punti di 17,1 punti a partita (oltre a 5,8 rimbalzi e 3,2 assist in 33,3 minuti a partita).

L'11 dicembre 2016 torna a giocare in NBA firmando con i New Orleans Pelicans. Nella sua seconda gara con la franchigia della Louisiana segnò 11 punti contro i Phoenix Suns, contribuendo alla vittoria dei Pelicans per 120-119 all'overtime. Dopo aver disputato 5 partite, il 2 gennaio 2017 viene tagliato dai New Orleans Pelicans.[1]

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Pelicans Waive Reggie Williams | New Orleans Pelicans, in New Orleans Pelicans. URL consultato il 1° gennaio 2017.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]