Raymond Hackett

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Raymond Hackett (New York, 15 luglio 1902Los Angeles, 7 luglio 1958) è stato un attore statunitense. Dal 1907 al 1915 (tra i 5 e i 13 anni d'eta) fu un celebrato attore bambino al teatro e al cinema. Da giovane attore conobbe quindi un'altra stagione di successo agli inizi del cinema sonoro e ancora in teatro, per ritirarsi quindi dal mondo dello spettacolo alla metà degli anni Trenta.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Raymond Hackett nasce New York nel 1902. La madre, l'attrice Florence Hackett, lo avvia fin da giovanissimo alla carriera attoriale, assieme al fratello maggiore Albert Hackett. Raymond debutta a Broadway già nel 1907 in The Toymaker of Nuremberg, cui seguono altre produzioni di successo, culminate con la partecipazione al Peter Pan con Maude Adams nel 1912.[1] Dal 1912 al 1917 lavora come attore bambino per il cinema, girando una dozzina di film, talora al fianco della madre o del fratello.[2]

Dopo un periodo di pausa con il passaggio dall'adolescenza, la sua carriera riprende vigore come giovane attore al cinema (dove tra il 1919 e il 1922 partecipa ad altri 3 film), ma soprattutto a Broadway dove tra il 1918 e il 1927 è impegnato in numerose produzioni teatrali. Nel suo spettacolo di maggior successo, The Cradle Snatcher (1925-26), recita al fianco di attori come Humphrey Bogart, Mary Boland e Edna May Oliver.[3] Raymond conosce tra il 1927 e il 1931 un'altra stagione di successo come attore al cinema in film come Madame X (1929), Manhattan Serenade (1929), Gabbia di matti (1930) e Ragazze che sognano (1930).[4] Torna poi in teatro a Broadway in numerose produzioni. La carriera parallela dei due fratelli Hackett a questo punto si interrompe. Albert si dedica all'attività di drammaturgo e di sceneggiatore (per la quale è oggi soprattutto ricordato), mentre Raymond si ritira dalla scene nel 1935, dopo il matrimonio con l'attrice Blanche Sweet.

Raymond muore a Los Angeles nel 1958, all'età di 55 anni. Le sue ceneri sono sepolte a Los Angeles nel Chapel of the Pines Crematory.[5]

Vita personale[modifica | modifica wikitesto]

Si sposa nel 1927 con l'attrice Myra Hampton, dalla quale ebbe un figlio, ma il matrimonio si conclude in divorzio nel 1935. Lo stesso anno Raymond sposa in seconde nozze l'attrice Blanche Sweet, con la quale trascorrerà il resto della sua vita.[6]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cortometraggi[modifica | modifica wikitesto]

Lungometraggi[modifica | modifica wikitesto]

Teatro[modifica | modifica wikitesto]

  • The Toymaker of Nuremberg (1907)
  • The Awakening of Helena Richie (1909-10)
  • As a Man Thinks (1911)
  • Peter Pan (1912-13)
  • The Copperhead (1918)
  • Abraham Lincoln (1919-20)
  • The Outrageous Mrs. Palmer (1920)
  • The Man in the Making (1921)
  • Broken Branches (1922)
  • Dreams For Sale (1922)
  • Glory (1922-23)
  • Cradle Snatchers (1925-26)
  • Nightstick (1927-28)
  • Adam Had Two Sons (1932)
  • Camille (1932)
  • Conquest (1933)
  • Nine Pine Street (1933)
  • Piper Paid (1934-35)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Raymond Hackett (alias), in Internet Broadway Database, The Broadway League. Modifica su Wikidata
  2. ^ John Holmstrom, The Moving Picture Boy, p.16.
  3. ^ Obscure Hollywood.
  4. ^ (EN) Raymond Hackett, su Internet Movie Database, IMDb.com. Modifica su Wikidata
  5. ^ "Raymond Hackett]" in Find a Grave.
  6. ^ Obscure Hollywood.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • "Obituary, Raymond Hackett." Variety July 8-9, 1958
  • John Holmstrom, The Moving Picture Boy: An International Encyclopaedia from 1895 to 1995, Norwich, Michael Russell, 1996, p. 16.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN7083150567629706370006 · GND (DE1139671758