Ralph Doubell

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ralph Doubell
Ralph Doubell 1968.jpg
Ralph Doubell nel 1968.
Nazionalità Australia Australia
Altezza 180 cm
Peso 65 kg
Atletica leggera Athletics pictogram.svg
Specialità 800 metri piani
Record
800 m 1'44"40 Record nazionale (1968)
800 m 1'47"9 (indoor – 1969)
1 000 m 2'20"8 (1970)
Società University of Melbourne
Carriera
Nazionale
1966-1970Australia Australia
Palmarès
Giochi olimpici 1 0 0
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Ralph Douglas Doubell (Melbourne, 11 febbraio 1945) è un ex mezzofondista australiano, specializzato negli 800 metri piani, disciplina di cui è stato campione olimpico a Città del Messico 1968.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Doubell si mise in evidenza all'inizio del 1966 vincendo il campionato nazionale sugli 800 m piani superando il favorito Noel Clough e stabilendo il record nazionale con il tempo di 1'47"3. Il 24 giugno dello stesso anno, nel corso dell'incontro fra la selezione del Commonwealth e quella degli Stati Uniti d'America, si migliorò correndo in 1'46"2, ma l'8 agosto, ai Giochi del Commonwealth in corso a Kingston, Doubell fu solo sesto nella gara vinta da Clough.

Il 3 settembre 1967 Doubell colse il suo primo successo internazionale vincendo gli 800 m piani ai Giochi mondiali studenteschi di Tokyo, correndo in 1'46"7. L'anno seguente fu protagonista di un'eccellente stagione indoor negli Stati Uniti, con sei vittorie in altrettante gare. Successivamente fu vittima di un infortunio al tendine di Achille che lo costrinse a stare lontano dalle competizioni per sei mesi, proprio nell'anno olimpico.

Alla finale olimpica di Città del Messico favorito era il keniota Wilson Kiprugut, che impresse alla gara un ritmo elevatissimo (51"0 il tempo di passaggio ai 400 m), ma Doubell riuscì a superarlo in dirittura d'arrivo vincendo in 1'44"3, nuovo record olimpico e record mondiale eguagliato. La sua fu l'unica vittoria di un atleta bianco in tutte le corse piane di quelle Olimpiadi.

Dopo aver conseguito un altro sesto posto ai Giochi del Commonwealth del 1970, Doubell si preparò a difendere il titolo olimpico in vista dei Giochi di Monaco di Baviera 1972, ma non riuscì a prendervi parte perché una serie di infortuni lo costrinse al ritiro dell'attività agonistica.

Record nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Seniores[modifica | modifica wikitesto]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Prestazione Note
1966 Giochi del
Commonwealth
Giamaica Kingston 880 iarde
1968 Giochi olimpici Messico Città del Messico 800 m piani Oro Oro 1'44"3 Record mondiale
1970 Giochi del
Commonwealth
Regno Unito Edimburgo 800 m piani

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]