Provincia d'Assia-Nassau

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Provincia d'Assia-Nassau
Wappen Preußische Provinzen - Hessen-Nassau.png Flagge Preußen - Provinz Hessen-Nassau.svg
Informazioni generali
Nome ufficiale Provinz Hessen-Nassau
Capoluogo Kassel
Superficie 15.700 km² (1905)
Popolazione 2.070.076 (1905)
Dipendente da Prussia
Suddiviso in Regione di Kassel
Regione di Wiesbaden
Evoluzione storica
Inizio 1868
Causa Annessione dell'Elettorato d'Assia, del Ducato di Nassau e della Libera Città di Francoforte alla Prussia
Fine 1944
Causa Divisione della provincia in provincia d'Assia e provincia di Nassau
Preceduto da Succeduto da
Flag of Hesse.svg Elettorato d'Assia
Flagge Herzogtum Nassau (1806-1866).svg Ducato di Nassau
Flag of the Free City of Frankfurt.svg Città libera di Francoforte
Flag of Hesse.svg Provincia d'Assia
Flagge Herzogtum Nassau (1806-1866).svg Provincia di Nassau
Cartografia
German Empire - Prussia - Hesse Nassau (1871).svg

La provincia d'Assia-Nassau fu una provincia della Prussia dal 1868 al 1944.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La provincia d'Assia-Nassau venne creata come conseguenza della guerra austro-prussiana del 1866 unendo alcuni precedenti stati indipendenti: l'Elettorato d'Assia-Kassel, il Ducato di Nassau e la Città libera di Francoforte, nonché parti del Regno di Baviera, del Granducato d'Assia-Darmstadt e del langraviato d'Assia-Homburg. Queste regioni formarono dal 1868 la provincia prussiana di Assia-Nassau con capitale Kassel, suddivisa internamente nei due circondari (Bezirke) di Kassel e Wiesbaden.

Il 1º aprile 1929, in seguito a una votazione popolare, il Libero Stato di Waldeck divenne parte dell'Assia-Nassau, e nello specifico del circondario di Kassel.

Nel 1933 il governo nazista abolì de facto tutti gli stati tedeschi perciò anche le province acquisirono un significato secondario. Nel 1944 l'Assia-Nassau venne suddivisa in due province: Kurhessen (capitale a Kassel) e Nassau (capitale a Wiesbaden). Nel 1945, dopo la fine della Seconda Guerra mondiale, queste due province vennero nuovamente riunite assieme alla vicina Assia-Darmstadt e ad altri territori per formare il moderno Land dell'Assia, mentre parti del Nassau entrarono nel nuovo Land della Renania-Palatinato.

Insegne[modifica | modifica wikitesto]

La bandiera dell'Assia-Nassau era identica a quella dei Paesi Bassi, in quanto la casa reale olandese è originaria del Ducato di Nassau.

Lo stemma era diviso in tre parti, ognuna delle quali mostrava gli stemmi delle tre entità che formavano l'Assia-Nassau:

  • un leone coronato argento-rosso su sfondo blu (Elettorato di Assia)
  • un leone dorato coronato su sfondo blu (Ducato di Nassau)
  • un'aquila argentata su sfondo rosso (Città libera di Francoforte)
Controllo di autorità VIAF: (EN242971715 · GND: (DE4024732-6