Libero Stato di Waldeck-Pyrmont

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Libero Stato di Waldeck-Pyrmont
Libero Stato di Waldeck-Pyrmont – Bandiera
Weimar Republic - Waldeck Pyrmont (1925).svg
Dati amministrativi
Nome ufficialeFreistaat Waldeck-Pyrmont
Lingue parlatetedesco
CapitaleArolsen
Dipendente daRepubblica di Weimar
Politica
Forma di governorepubblica
Nascita1918 con Karl von Redern
CausaRivoluzione tedesca
Fine1929 con Herbert Herberg
CausaDivisione dello stato
Territorio e popolazione
Popolazione55,750 nel 1925
Economia
ValutaMarco tedesco
Religione e società
Religioni preminentiprotestantesimo
Religione di Statocalvinismo
Religioni minoritarieluteranesimo, cattolicesimo, ebraismo
Classi socialipatrizi, clero, cittadini, popolo
Evoluzione storica
Preceduto daGermania Principato di Waldeck-Pyrmont
Succeduto daFlagge Preußen - Provinz Hannover.svg Provincia di Hannover
Flagge Preußen - Provinz Hessen-Nassau.svg Provincia di Assia-Nassau
Flag of Prussia (1918–1933).svg Libero Stato di Prussia

Il Libero Stato di Waldeck-Pyrmont (in tedesco: Freistaat Waldeck-Pyrmont) fu uno Stato della Germania dal 1918 al 1929 formatosi durante la Repubblica di Weimar. La capitale era a Arolsen.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il Libero Stato di Waldeck-Pyrmont si formò dopo la fine del Principato di Schaumburg-Lippe dovuta al crollo della monarchia in Germania a seguito della rivoluzione per la fine della prima guerra mondiale nel 1918, a seguito dell'abdicazione dell'ultimo principe Federico.

Il 30 novembre 1921 a seguito di un plebiscito locale, la città ed il distretto di Pyrmont vennero incorporate nella provincia prussiana di Hannover. Il rimanente stato venne incorporato al Libero Stato di Prussia nel 1929 a seguito di un nuovo plebiscito popolare, passando così ad essere parte della Provincia di Assia-Nassau. Il territorio dello Stato fa oggi parte del Distretto di Waldeck-Frankenberg nello Stato d'Assia.

Presidenti del Libero Stato di Waldeck-Pyrmont[modifica | modifica wikitesto]

Nome Inizio dell'incarico Fine dell'incarico Partito
Direttore di Stato
1 Karl von Redern 1918 1920 Indipendente
2 Wilhelm Schmieding 1920 1929 DVP
3 Herbert Herberg 1929 1929 Indipendente

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]