Players Championship 2021

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Players Championship 2021
Dati
Sport Cue sports pictogram.svg Biliardo
Data dal 22 al 28 febbraio 2021
Edizione
Categoria Professionistico
Organizzatore WPBSA
Sponsor Cazoo
Montepremi £385000
Località Inghilterra Milton Keynes, Inghilterra
Impianto Inghilterra Marshall Arena
Tipologia Ranking
Miglior break Inghilterra Ronnie O'Sullivan (144)
Campione in carica Inghilterra Judd Trump
Century breaks 30
Risultati
Vincitore Scozia John Higgins
Finalista Inghilterra Ronnie O'Sullivan
Semi-finalisti Inghilterra Barry Hawkins
Inghilterra Kyren Wilson
Punteggio finale 10–3
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2020

Il Players Championship 2021 è stato il quindicesimo evento professionistico della stagione 2020-2021 di snooker, il dodicesimo Ranking, e la quinta edizione di questo torneo, che si è disputato dal 22 al 28 febbraio 2021, presso la Marshall Arena di Milton Keynes, in Inghilterra.[1]

Il torneo è stato vinto da John Higgins, il quale ha battuto in finale Ronnie O'Sullivan per 10-3.[2] Lo scozzese si è aggiudicato così il suo primo Players Championship, il suo primo evento della Cazoo Series ed il suo 31º titolo Ranking in carriera. Si tratta del primo torneo professionistico conquistato da Higgins dal Welsh Open 2018, non considerando la World Cup 2019, ottenuta assieme al connazionale Stephen Maguire rappresentando la Scozia. Con questa sconfitta, O'Sullivan è divenuto il primo giocatore a perdere quattro finali in una stagione; tuttavia, ha eguagliato il record di 57 finali di eventi validi per la classifica di Stephen Hendry. Higgins ha vinto la sua ottava finale contro O'Sullivan su 18 disputate; i due non si sfidavano nell'ultimo atto di una competizione dal Champion of Champions 2016 (vinse Higgins 10-7), e dal Grand Prix 2005 per quanto riguarda i tornei Ranking (vinse Higgins 9-2).

John Higgins è salito al quinto posto nel Ranking, al quarto nella classifica stagionale e al primo nella Cazoo Series 2020-2021.

Il campione in carica era Judd Trump, il quale è stato eliminato agli ottavi di finale da Stuart Bingham.

Montepremi[modifica | modifica wikitesto]

  • Vincitore: £125000
  • Finalista: £50000
  • Semifinalisti: £30000
  • Quarti di finale: £15000
  • Ottavi di finale: £10000 (vincita non valida per il Ranking)
  • Miglior break della competizione: £10000

Vigilia[modifica | modifica wikitesto]

A seguito della pandemia di COVID-19, il World Snooker Tour si è visto costretto a cancellare e posticipare eventi nel calendario.[3] Dopo aver disputato il Welsh Open al Celtic Manor Resort di Newport, in Galles, il Players Championship torna alla Marshall Arena di Milton Keynes, in Inghilterra, sede che ha ospitato tutti gli eventi dal rientro dalla pandemia, fatta eccezione per il Campionato mondiale 2020.

Nelle stagioni 2018-2019 e 2019-2020, la Coral ha sponsorizzato il World Grand Prix, il Players Championship e il Tour Championship, tornei ai quali hanno potuto partecipare rispettivamente i primi 32, 16 ed 8 della classifica stagionale fino all'evento precedente ad ognuno di essi. Tutte le vincite dei tre tornei sono state raccolte in una classifica specifica che ha dato i natali alla Coral Cup.[4]

Tuttavia, il 2 febbraio 2021 il World Snooker Tour ha comunicato, sul suo sito ufficiale, di aver trovato un accordo con l'azienda rivenditrice di auto online Cazoo per sponsorizzare il Players Championship e il Tour Championship nel finale della stagione 2020-2021, data la prematura disputa del World Grand Prix nel dicembre 2020.[5] Quest'ultimo comincerà ad avere una sponsorizzazione Cazoo dalla stagione 2021-2022, ma è valso lo stesso per la classifica della Cazoo Series 2020-2021.

Non è stato effettuato nessun cambiamento dalla Coral Cup alla Cazoo Series.

Il vincitore di questo evento avrà il diritto di partecipare al Champion of Champions 2021.

Partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Al torneo partecipano i primi 16 classificati della classifica stagionale, che comprende tutti gli eventi validi per il Ranking a partire dalla Championship League 2020 fino al Welsh Open 2021.[6]

RS Giocatore Punti Precedenti partecipazioni
1 Inghilterra Judd Trump £454500 4 (2017, 2018, 2019, 2020)
2 Inghilterra Mark Selby £255500 4 (2017, 2018, 2019, 2020)
3 Australia Neil Robertson £246000 4 (2017, 2018, 2019, 2020)
4 Inghilterra Ronnie O'Sullivan £123500 3 (2017 2018, 2019)
5 Inghilterra Jack Lisowski £117000 1 (2019)
6 Inghilterra Kyren Wilson £112000 3 (2018, 2019, 2020)
7 Irlanda del Nord Jordan Brown £100000 0
8 Cina Zhou Yuelong £83500 0
9 Inghilterra Barry Hawkins £80500 2 (2017, 2019)
10 Scozia John Higgins £74500 4 (2017, 2018, 2019, 2020)
11 Galles Ryan Day £73000 2 (2017, 2018)
12 Inghilterra Martin Gould £66000 0
13 Cina Ding Junhui £65500 3 (2017, 2018, 2020)
14 Cina Lu Ning £59500 0
15 Galles Mark Williams £53500 3 (2018, 2019, 2020)
16 Inghilterra Stuart Bingham £53000 2 (2017, 2019)

Nota bene: nella sezione "precedenti partecipazioni", le date in grassetto indicano che il giocatore ha vinto quella edizione del torneo.

Analisi per la Cazoo Series 2020-2021[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Cazoo Series 2020-2021.

Classifica all'inizio di questo torneo

In grassetto i partecipanti al Players Championship.

Giocatore Punti
1 Inghilterra Judd Trump £100000
2 Inghilterra Jack Lisowski £40000
3 Inghilterra Ronnie O'Sullivan £20000
4 Inghilterra Mark Selby £20000
5 Inghilterra Martin Gould £12500
6 Inghilterra Kyren Wilson £12500
7 Iran Hossein Vafaei £12500
8 Cina Zhao Xintong £12500
9 Inghilterra Stuart Bingham £7500
10 Inghilterra Barry Hawkins £7500
11 Scozia John Higgins £7500
12 Cina Ding Junhui £7500
13 Cina Lu Ning £7500
14 Cina Yan Bingtao £7500
15 Scozia Anthony McGill £7500
16 Inghilterra Robert Milkins £7500
17 Inghilterra Shaun Murphy £0
18 Australia Neil Robertson £0
19 Cina Zhou Yuelong £0
20 Irlanda del Nord Mark Allen £0
21 Inghilterra Ali Carter £0
22 Inghilterra David Grace £0
23 Cina Xiao Guodong £0
24 Cina Li Hang £0
25 Inghilterra Michael Holt £0
26 Galles Jak Jones £0
27 Galles Jamie Jones £0
28 Cina Liang Wenbó £0
29 Norvegia Kurt Maflin £0
30 Inghilterra Joe Perry £0
31 Inghilterra Ricky Walden £0
32 Inghilterra Robbie Williams £0
33 Irlanda del Nord Jordan Brown £0
34 Galles Ryan Day £0
35 Galles Mark Williams £0

Judd Trump può laurearsi campione con una tappa d'anticipo se:

  • vince il torneo e Lisowski viene eliminato in semifinale
Condizioni per Judd Trump di vincere la Cazoo Series 2020-2021 con una tappa d'anticipo
Giocatore Risultato Punti accumulabili Risultati massimi dei rivali
(Punti accumulabili)
Lisowski
Inghilterra Judd Trump Vittoria 225000 Semifinale (70000)

Fase a eliminazione diretta[modifica | modifica wikitesto]

  Ottavi di finale
Al meglio degli 11 frames
Quarti di finale
Al meglio degli 11 frames
Semifinali
Al meglio degli 11 frames
Finale
Al meglio dei 19 frames
                                     
1  Inghilterra Judd Trump 5  
16  Inghilterra Stuart Bingham 6  
  16  Inghilterra Stuart Bingham 2  
  9  Inghilterra Barry Hawkins 6  
8  Cina Zhou Yuelong 5
9  Inghilterra Barry Hawkins 6  
  9  Inghilterra Barry Hawkins 4  
  4  Inghilterra Ronnie O'Sullivan 6  
5  Inghilterra Jack Lisowski 6  
12  Inghilterra Martin Gould 3  
  5  Inghilterra Jack Lisowski 1
  4  Inghilterra Ronnie O'Sullivan 6  
4  Inghilterra Ronnie O'Sullivan 6
13  Cina Ding Junhui 5  
  4  Inghilterra Ronnie O'Sullivan 3
  10  Scozia John Higgins 10
3  Australia Neil Robertson 6  
14  Cina Lu Ning 1  
  3  Australia Neil Robertson 2
  6  Inghilterra Kyren Wilson 6  
6  Inghilterra Kyren Wilson 6
11  Galles Ryan Day 1  
  6  Inghilterra Kyren Wilson 1
  10  Scozia John Higgins 6  
7  Irlanda del Nord Jordan Brown 0  
10  Scozia John Higgins 6  
  10  Scozia John Higgins 6
  2  Inghilterra Mark Selby 0  
2  Inghilterra Mark Selby 6
15  Galles Mark Williams 4  
Finale (Al meglio dei 19 frames) Inghilterra Marshall Arena, Milton Keynes, 28 febbraio 2021.
Arbitro: Scozia Leo Scullion
Inghilterra Ronnie O'Sullivan (4) 3–10 Scozia John Higgins (10)
Miglior break: 144
Century breaks: 2
Prima sessione: 18–64, 0–103, 21–69, 0–142, 0–138, 87–26, 40–70, 148–0
Seconda sessione: 4–67, 110–0, 0–70, 0–77, 4–127
Miglior break: 142
Century breaks: 3
Scozia John Higgins vince il Cazoo Players Championship 2021


Century breaks[modifica | modifica wikitesto]

Durante il corso del torneo sono stati realizzati 30 century breaks.[7]

Giocatore Century breaks Miglior break
1 Scozia John Higgins 8 142
2 Inghilterra Ronnie O'Sullivan 5 144
= Australia Neil Robertson 5 142
3 Inghilterra Kyren Wilson 4 130
4 Inghilterra Barry Hawkins 3 143
5 Inghilterra Stuart Bingham 2 113
6 Cina Zhou Yuelong 1 109
= Inghilterra Judd Trump 1 105
= Inghilterra Martin Gould 1 100

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Cazoo Players Championship, su World Snooker. URL consultato il 20 febbraio 2021.
  2. ^ (EN) Wonderful Higgins Thrashes O'Sullivan, su World Snooker, 28 febbraio 2021. URL consultato il 28 febbraio 2021.
  3. ^ (EN) Nine Events Before Christmas As World Snooker Tour Announces Provisional Calendar, su World Snooker, 3 agosto 2020. URL consultato il 31 agosto 2020.
  4. ^ (EN) Coral To Sponsor New Snooker Series, su World Snooker, 21 novembre 2018. URL consultato il 21 febbraio 2021.
  5. ^ (EN) Cazoo Launches Partnership With World Snooker Tour, su World Snooker, 2 febbraio 2021. URL consultato il 21 febbraio 2021.
  6. ^ (EN) 1 Year List 2020/2021, su livescores.worldsnookerdata.com. URL consultato il 22 febbraio 2021.
  7. ^ (EN) Centuries | World Snooker Live Scores, su livescores.worldsnookerdata.com. URL consultato il 22 febbraio 2021.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Sport Portale Sport: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Sport