Pietro Sforzin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Pietro Sforzin
Pietro Sforzin.jpg
Nazionalità Italia Italia
Altezza 180 cm
Peso 68 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Ritirato 1953
Carriera
Squadre di club1
1938-1939Libertas Ceggia? (?)
1939-1942Padova89 (1)
1942-1943Juventus Cisitalia5 (0)
1944-1951Padova201 (2)
1951-1953Verona34 (3)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Pietro Sforzin (Ceggia, 12 giugno 1919Padova, 18 febbraio 1986) è stato un calciatore italiano, di ruolo terzino.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Pietro Sforzin (a destra) con Adone Stellin (a sinistra) e Enzo Romano (al centro). Sempre al centro un giovane Benito Sarti.

Cresciuto nel Dopolavoro Ceggia, nel 1939 approda al Padova. Con i biancoscudati debutta in Sanremese-Padova (3-1) dell'ottobre 1939 in Serie B. Nel 1942 gioca per una stagione con la Juventus Cisitalia dove disputa 5 partite in campionato e 2 in Coppa Italia. Nel 1944 torna al Padova, dove gioca l'ultima partita proprio contro la Juventus (0-1) il 10 giugno 1951, per poi approdare nello stesso anno al Verona dove chiude la carriera nel 1953.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Padova: 1947-1948

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]