Piero Alva

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Piero Alva
Nazionalità Perù Perù
Altezza 184 cm
Peso 76 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Sporting Cristal
Carriera
Squadre di club1
1998-2000Universitario45 (17)
2001Sporting Cristal46 (7)
2002Unión (SF)0 (0)
2003Sport Boys33 (10)
2004Alianza Atlético23 (4)
2004-2007Universitario113 (39)
2007-2008Skoda Xanthī14 (0)
2008Cienciano25 (8)
2009-2011Universitario102 (32)
2011Sporting Cristal12 (1)
2012-Oriente Petrolero16 (2)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 18 maggio 2009

Piero Fernando Alva Niezen (Lima, 14 febbraio 1979) è un calciatore peruviano, attaccante dello Josè Galvez FCB.

In quasi tutte le squadre in cui ha militato si è reso protagonista dell'attacco, creando occasioni da goal, molte delle quali finalizzate da lui stesso, e fornendo assist per i suoi compagni.

Il 17 febbraio 2013 nella sfida contro l'Union Comercio si è reso protagonista di un spiacevole evento antisportivo[1]. Il portiere avversario, dopo aver recuperato il pallone, si accascia a terra per un problema muscolare e lascia cadere la palla vicino a lui. Alva, noncurante della situazione, si getta sul pallone e segna, tra le proteste di tutta la squadra avversaria.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Universitario de Deportes: 1998, 1999, 2000, 2009

Note[modifica | modifica wikitesto]