Perla Haney-Jardine

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Perla Haney Jardine)
Perla Haney-Jardine alla prima di Spider-Man 3 (aprile 2007)

Perla Haney-Jardine (Rio de Janeiro, 17 luglio 1997) è un'attrice brasiliana naturalizzata statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nasce a Rio de Janeiro da Chusy Haney-Jardine, direttore, e Jennifer Macdonald, produttrice di film. Attualmente risiede con la sua famiglia a Asheville nel North Carolina.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Il suo esordio avviene nel 2003, interpretando la piccola B.B. Kiddo, figlia di Beatrix Kiddo e di Bill Gunn nel film di Quentin Tarantino Kill Bill vol. 2. Nel 2005 ha una parte nel film Dark Water con Jennifer Connelly e Tim Roth, mentre nel 2007 è Penny Marko in Spider-Man 3. Nel 2008 ha interpretato il ruolo di Annie la figlia di Diane Lane nel film Nella rete del serial killer (Untraceable).

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Attrice[modifica | modifica wikitesto]

Nominations[modifica | modifica wikitesto]

Anno Premio Categoria Film Risultato Note
2005 Saturn Award migliore giovane attrice Kill Bill vol. 2 Nominata [1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ IMDb > Perla Haney-Jardine > Awards

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


Controllo di autorità VIAF: (EN170977361 · LCCN: (ENno2011072552