Pär Ericsson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pär Ericsson
Nome Kjell Pär Oskar Ericsson
Nazionalità Svezia Svezia
Altezza 183 cm
Peso 81 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Jönköpings Södra
Carriera
Squadre di club1
2005-2008 Carlstad United 43 (17)
2008 Degerfors 15 (6)
2009 GAIS 30 (6)
2010-2011 IFK Göteborg 17 (1)
2011-2013 Mjällby 57 (25)
2014 Mons 7 (0)
2014-2015 Kalmar 23 (2)
2015 Örebro 20 (3)
2016 Kalmar 1 (0)
2016- Jönköpings Södra 0 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 29 luglio 2016

Kjell Pär Oskar Ericsson, talvolta indicato Eriksson (Karlstad, 21 luglio 1988), è un calciatore svedese, attaccante dello Jönköpings Södra.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Ericsson è nato a Karlstad ma è cresciuto a Deje,[1] sempre nella provincia del Värmland.

Per la stagione 2009, dopo alcuni anni al Carlstad United e un breve prestito al Degerfors, ha scelto di firmare per il GAIS nonostante il club fosse in trattativa con l'Örgryte, squadra che secondo alcuni organi di stampa avrebbe offerto più soldi per il cartellino.[2]

Un anno più tardi ha cambiato maglia rimanendo però a Göteborg, passando dalla sponda GAIS a quella dell'IFK Göteborg. Qui gioca il campionato 2010 e l'inizio di quello 2011, prima di essere girato in prestito al Mjällby in un passaggio temporaneo rinnovato anche nelle stagioni seguenti.

Dal gennaio 2014 diventa ufficialmente un giocatore del Mons, club belga che lo ha firmato a parametro zero. La parentesi in Belgio è stata piuttosto breve, tanto da tornare in Svezia, al Kalmar, già nella successiva finestra estiva di mercato. Nel corso del campionato 2015 è stato ceduto in prestito dal Kalmar all'Örebro. Rientrato al Kalmar, si svincola nel giugno 2016.

A luglio firma con lo Jönköpings Södra fino al 2018,[3] partendo perlopiù come riserva.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (SV) ”Pärlan” från Deje har anlänt, gais.se, 21-01-2009.
  2. ^ (SV) "Ericsson till Gais som Bosman-fall", nwt.se, 16-07-2008.
  3. ^ (SV) Efter uppbrottet med Kalmar – Ericsson klar för J-Södra, fotbolldirekt.se, 28-07-2016.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]