Punta Dunant

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Ostspitze)
Punta Dunant
DufourspitzeFromNordendAndNames.jpg
La Punta Dufour vista dalla Punta Nordend. Vi è indicata la punta Dunant (in precedenza Ostspitze).
Stato Svizzera Svizzera
Cantone Vallese Vallese
Distretto Distretto di Visp
Altezza 4.632 m s.l.m.
Catena Alpi
Coordinate 45°56′13″N 7°52′04″E / 45.936944°N 7.867778°E45.936944; 7.867778Coordinate: 45°56′13″N 7°52′04″E / 45.936944°N 7.867778°E45.936944; 7.867778
Altri nomi e significati Ostspitze
Data prima ascensione 1854
Autore/i prima ascensione Christopher Smyth, James G. Smyth e E. Smyth
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Svizzera
Punta Dunant
Punta Dunant
Mappa di localizzazione: Alpi
Punta Dunant
Dati SOIUSA
Grande Parte Alpi Occidentali
Grande Settore Alpi Nord-occidentali
Sezione Alpi Pennine
Sottosezione Alpi del Monte Rosa
Supergruppo Gruppo del Monte Rosa
Gruppo Massiccio del Monte Rosa
Codice I/B-9.III-A.2

La Punta Dunant (in precedenza denomicata Ostspitze) (4.632 m s.l.m.) è una vetta secondaria della Punta Dufour nel Massiccio del Monte Rosa ed è solo due metri più bassa della punta principale.

Toponimo[modifica | modifica wikitesto]

Il precedente toponimo Ostspitze significava vetta orientale.

Nel 2014 la montagna è stata rinominata in onore di Henry Dunant fondatore della Croce Rossa[1].

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Si trova nel territorio del comune di Zermatt.

A causa della prominenza di soli 15 metri rispetto alla Punta Dufour la montagna non è inserita nell'elenco principale dei 4000 delle Alpi ma solamente nell'elenco secondario.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La prima salita alla vetta fu compiuta nel 1854, un anno prima di quella alla Punta Dufour. D'altra parte a quel tempo non si poteva sapere se fosse più o meno alta della Punta Dufour.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (FR) Una montagna del Vallese viene intitolata ad Henry Dunant in occasione dei 150 anni della Croce Rossa.. URL consultato il 27 gennaio 2015.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]