Ornitholestes hermanni

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Ornitholestes
Stato di conservazione: Fossile
Ornitholestes mount at Royal Tyrrell Museum.jpg
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Reptilia
Superordine Dinosauria
Ordine Saurischia
Sottordine Theropoda
Infraordine Tetanurae
Famiglia Ornitholestidae
Genere Ornitholestes
Specie Ornitholestes hermanni
Nomenclatura binomiale
Ornitholestes hermanni
Osborn, 1903

L'Ornitoleste (il cui nome significa "ladro di uccelli") era un piccolo dinosauro carnivoro, vissuto nel Tardo periodo Giurassico, i cui resti fossili sono stati ritrovati negli strati della Morrison Formation del Wyoming e del Colorado[1].

Ad oggi, l'Ornitholestes è conosciuto, per un unico scheletro parziale dal cranio schiacciato, ritrovato a Bone Cabin Quarry, nei pressi di Medicine Bow, Wyoming, nel 1900. Fu descritto per la prima volta da Henry Fairfield Osborn nel 1903. Una mano incompleta è stata in seguito attribuita a Ornitholestes, anche se alcuni studi attribuiscono tale materiale a Tanycolagreus. La specie tipo è O. hermanni, il nome specifico onora l'American Museum of Natural History allestito da Adam Hermann.

Una classificazione inizialmente confusa[modifica | modifica wikitesto]

L'ornitoleste era un piccolo carnivoro bipede, che viveva negli stessi ambienti dei grandi erbivori Brontosaurus (=Apatosaurus) e Stegosaurus, così come dei carnosauri del genere Allosaurus. Per lungo tempo confuso con Coelurus, un dinosauro scoperto nell' Ottocento sulla base di resti più frammentari, Ornitholestes in realtà appartiene a una famiglia a sé stante: quella degli ornitolestidi. Questo animale è attualmente classificato come un rappresentante primitivo dei teropodi conosciuti come Maniraptora.

Un "ladro" non troppo veloce[modifica | modifica wikitesto]

Benché spesso raffigurato nell'atto di dare la caccia a uccelli primitivi (il suo nome significa infatti "ladro di uccelli"), l'ornitoleste probabilmente non era un predatore eccessivamente veloce, nonostante la forma e le dimensioni inducano a pensarlo. In realtà questo carnivoro era con tutta probabilità un cacciatore di sottobosco, che tendeva agguati agli animali più piccoli, non certo un corridore: ciò è dimostrato dalle dimensioni del femore, più lungo rispetto alla tibia: negli animali corridori, il rapporto è inverso.

Corno sul naso o no?[modifica | modifica wikitesto]

L'ornitoleste possiede alcune caratteristiche davvero singolari: la testa, ad esempio, è stranamente piccola in rapporto al resto del corpo. Inoltre, alcuni ricercatori pensano che essa possedesse un piccolo corno nasale, ma la questione è lungi dall'essere risolta, anche se una struttura analoga è presente sul cranio di un animale molto simile, Proceratosaurus.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Ornitholestes in Paleobiology Database

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

dinosauri Portale Dinosauri: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di dinosauri