Organizzazione islamica per l'educazione, le scienze e la cultura

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Organizzazione islamica per l'educazione, le scienze e la cultura
NewLogoISESCO.jpg
AbbreviazioneISESCO
Tipoorganizzazione internazionale
Fondazione1979
Scopoculturale, scientifico, educazionale
Sede centraleMarocco Rabat
Lingue ufficialiarabo, inglese, francese
Sito web
Paesi membri
Map of OIC.png
MembriAfghanistan Afghanistan
Albania Albania
Algeria Algeria
Arabia Saudita Arabia Saudita
Azerbaigian Azerbaigian
Bahrein Bahrein
Bangladesh Bangladesh
Benin Benin
Brunei Brunei
Burkina Faso Burkina Faso
Camerun Camerun
Ciad Ciad
Comore Comore
Costa d'Avorio Costa d'Avorio
Egitto Egitto
Emirati Arabi Uniti Emirati Arabi Uniti
Gabon Gabon
Gambia Gambia
Gibuti Gibuti
Giordania Giordania
Guinea Guinea
Guinea-Bissau Guinea-Bissau
Guyana Guyana
Indonesia Indonesia
Iran Iran
Iraq Iraq
Kazakistan Kazakistan
Kirghizistan Kirghizistan
Kuwait Kuwait
Libano Libano
Libia Libia
Maldive Maldive
Malaysia Malaysia
Mali Mali
Marocco Marocco
Mauritania Mauritania
Mozambico Mozambico
Niger Niger
Nigeria Nigeria
Oman Oman
Pakistan Pakistan
Palestina Palestina
Qatar Qatar
Senegal Senegal
Sierra Leone Sierra Leone
Siria Siria
Somalia Somalia
Sudan Sudan
Suriname Suriname
Tagikistan Tagikistan
Togo Togo
Tunisia Tunisia
Turchia Turchia
Turkmenistan Turkmenistan
Uganda Uganda
Uzbekistan Uzbekistan
Yemen Yemen

L'Organizzazione islamica per l'educazione, le scienze e la cultura (o ISESCO per Islamic Educational, Scientific and Cultural Organization) è un'organizzazione fondata nel maggio 1979 dall'Organizzazione della Conferenza Islamica (OIC oggi Organizzazione della cooperazione islamica). La sua sede è a Rabat, in Marocco.

Dal 2006, riconosce il titolo di Capitale della Cultura Islamica a diverse città del mondo musulmano.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN141799202 · ISNI (EN0000 0001 2171 8669 · LCCN (ENn83182619 · GND (DE84226-6 · BNF (FRcb11866098x (data) · WorldCat Identities (ENn83-182619