OpenWebNet

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Openwebnet)

OpenWebNet è un protocollo di comunicazione progettato e sviluppato da Bticino a partire dal 2000.

Logo OpenWebNet.

Tale protocollo nasce per astrarre il bus di campo SCS, consentendo l'interazione con tutte le funzioni rese disponibili dal sistema di domotica MyHome tramite l'utilizzo di software.

L'evoluzione recente permette di utilizzare il protocollo OpenWebNet per interagire con diversi sistemi di home automation (ad esempio i sistemi basati su bus KNX e DMX) mediante l'utilizzo di appositi gateway.

Lo standard OpenWebNet è divulgato sulla community MyOpen.

Protocollo OpenWebNet[modifica | modifica wikitesto]

Il protocollo è pensato per essere indipendente dal mezzo di comunicazione utilizzato. Ad esempio è possibile utilizzare un applicativo su pc collegato o via ethernet o via seriale RS232 o via USB ad un gateway direttamente connesso al sistema domotico da controllare.

Chiunque può richiedere l'estensione dei messaggi che costituiscono il linguaggio di interazione con il campo.

È sufficiente proporre la propria RFC che verrà esaminata e divulgata se risponde ai requisiti della sintassi dell'OpenWebNet.

Sintassi[modifica | modifica wikitesto]

Un messaggio OpenWebNet è strutturato con campi successivi che via via specificano il dettaglio dell'informazione contenuta; esso è caratterizzato da una struttura con campi a lunghezza variabile separati dal carattere speciale ‘*' e chiuso con ‘##'.

I caratteri ammessi nei campi sono numeri e il carattere '#'.

La struttura di un massaggio è dunque:

*campo1*campo2*...*campoN##

Ad oggi è ammessa la seguente tipologia di campi:

  • CHI
  • DOVE
  • COSA
  • GRANDEZZA
  • VALORE

CHI

Individua la funzione dell'impianto domotico interessata al messaggio OpenWebNet in questione.

Ad esempio: CHI = 1, individua i messaggi per la gestione dell'illuminazione

DOVE

Individua l'insieme di oggetti interessati al messaggio.

Può essere un singolo oggetto, un gruppo di oggetti, un ambiente specifico, l'intero sistema, etc.

Per ogni CHI (e quindi per ogni funzione) viene specificata una tabella dei DOVE.

Il tag DOVE può anche contenere dei parametri (facoltativi) specificati in questo modo: DOVE#PAR1#PAR2...#PARn.

Esempio di dove: tutte le luci del gruppo 1, il sensore 2 della zona 1 del sistema di antifurto, etc...

COSA

Individua o un'azione da compiere o uno stato da leggere.

Per ogni CHI (e quindi per ogni funzione) viene specificata una tabella dei COSA.

Il campo COSA può anche contenere dei parametri (facoltativi) specificati in questo modo: COSA#PAR1#PAR2...#PARn.

Esempio di azioni: accendi luce, dimmer al 75%, abbassa tapparella, accendi radio, ecc. Esempio di stati: luce accesa, allarme attivo, batteria scarica, ecc.

GRANDEZZA

Individua una grandezza che caratterizza l'oggetto a cui fa riferimento il messaggio.

Per ogni CHI (e quindi per ogni funzione) viene specificata una eventuale tabella delle GRANDEZZE.

È possibile richiedere/leggere/scrivere il valore di una grandezza. Ad ogni grandezza sono associati un numero prefissato di valori, specificati dal campo VALORE

Esempio di grandezza: la temperatura di un sensore, il volume di un altoparlante, la versione firmware di un dispositivo.

VALORE

Individua il valore letto o da scrivere della grandezza richiesta/letta/scritta nel messaggio.

Messaggi[modifica | modifica wikitesto]

Sono individuabili 4 tipologie di messaggi OpenWebNet

  • Messaggi di Comando / Stato
  • Messaggi di Richiesta Stato
  • Messaggi di Richiesta/Lettura/Scrittura Grandezza
  • Messaggi di Acknowledge

Messaggi di Comando / Stato

*CHI*COSA*DOVE##

Messaggi di Richiesta Stato

*#CHI*DOVE##

Messaggi di Richiesta/Lettura/Scrittura Grandezza

Richiesta:
*#CHI*DOVE*GRANDEZZA##
Lettura:
*#CHI*DOVE*GRANDEZZA*VALORE1*...*VALOREn##
Scrittura:
*#CHI*DOVE*#GRANDEZZA*VALORE1*...*VALOREn##

Messaggi di Acknowledge

ACK:
*#*1##
NACK:
*#*0##

Gateway OpenWebNet[modifica | modifica wikitesto]

È possibile interagire con i bus di campo mediante dei gateway.

Esistono due tipologie di gateway che comunicano mediante diversi standard di comunicazione:

Gateway ethernet

Sono dei web server embedded, che funzionano da traduttore tra i messaggi OpenWebNet trasmessi su protocollo TCP/IP e i messaggi del bus di campo da controllare.

È possibile controllare tre diversi bus di campo:

Gateway USB / RS232

Si tratta di un gateway che funziona da traduttore tra i messaggi OpenWebNet trasmessi porta USB e/o sulla porta Seriale RS232 e i messaggi del bus di campo SCS.

Esempi[modifica | modifica wikitesto]

Esempi di messaggi OpenWebNet

  • Messaggi di comando

Spegnimento della luce di indirizzo 77

*1*0*77##

CHI = 1
COSA = 0
DOVE = 77

  • Messaggi di stato

Attivazione dello scenario 1 del modulo scenari di indirizzo 23

*0*1*23##

CHI = 0
COSA = 1
DOVE = 23

  • Messaggi di richiesta stato

Richiesta stato del termostato di indirizzo 1

*#4*1##

CHI = 4
DOVE = 1

  • Messaggi di Richiesta Grandezza

Richiesta temperatura misurata dal termostato di indirizzo 44

*#4*44*0##

CHI = 4
DOVE = 44
GRANDEZZA = 0

  • Messaggi di Lettura Grandezza

Temperatura misurata dal termostato di indirizzo 44

*#4*44*0*0251*2##

CHI = 4
DOVE = 44
GRANDEZZA = 0
VALORE1 = 0251 (T=+25,1 °C)
VALORE2 = 2 (Impianto in modalità "condizionamento")

  • Messaggi di Scrittura Grandezza

Imposta volume in ambiente 2 al 50%

*#16*#2*#1*16*##

CHI = 16
DOVE = 2
GRANDEZZA = 1
VALORE1 = 16

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Riferimenti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Telematica Portale Telematica: accedi alle voci di Wikipedia che parlano di reti, telecomunicazioni e protocolli di rete