Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Omiya Ardija

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Omiya Ardija
大宮アルディージャ
Calcio Football pictogram.svg
Scoiattoli
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Solid orange.pngSolid blue.png arancione-blu
Dati societari
Città Saitama
Nazione Giappone Giappone
Confederazione AFC
Federazione Flag of Japan.svg JFF
Campionato J. League Division 1
Fondazione 1964
Presidente Giappone Seigo Watanabe
Allenatore Giappone Hiroki Shibuya
Stadio Ōmiya Park Soccer Stadium
(15.500 posti)
Sito web www.ardija.co.jp
Palmarès
Si invita a seguire il modello di voce

L'Omiya Ardija (大宮アルディージャ Ōmiya Arudīja?) è una società calcistica giapponese con sede a Saitama. Milita attualmente in J. League Division 1

Lo stadio di casa dell'Omiya è l'Ōmiya Park Soccer Stadium.

A Saitama ha sede anche il club dell'Urawa Red Diamonds: gli scontri fra queste due compagini sono detti "Saitama Local Derby".

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Questo club è stato fondato nel 1964 dalla compagnia NTT. La sede dell'Omiya è stata fin dall'inizio la città di Saitama. Il soprannome della squadra è "Ardija" (dallo spagnolo ardilla), che significa scoiattolo; questo animale è molto diffuso nella regione in cui è situata Saitama.

L'Omiya ha cominciato a prender parte alla seconda divisione della J League nel 1999. Il club è rimasto in questa categoria fino al 2004, quando ha ottenuto la promozione nel più importante campionato nipponico.

Nei primi tre anni nella J League 1, gli Scoiattoli sono sempre riusciti a salvarsi dalla retrocessione.

Risultati anno per anno[modifica | modifica wikitesto]

J. League[modifica | modifica wikitesto]

Anno League Posizione G Pt V N P Media Spettatori
1999 J2 6° / 10 36 51 18 1 7 2.674
2000 J2 4° / 11 40 68 23 1 16 3.477
2001 J2 5° / 12 44 78 26 6 12 3.864
2002 J2 6° / 12 44 59 14 17 13 5.266
2003 J2 6° / 12 44 61 18 7 19 5.058
2004 J2 2° / 12 44 87 26 9 9 6.108
2005 J1 13° / 18 34 41 12 5 17 9.980
2006 J1 12° / 18 34 44 13 5 16 10.234
2007 J1 15° / 18 34 35 8 11 15 11.741
 
Legenda
               Giocata in J League 1
               Giocata in J League 2

Altre competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Coppa dell'Imperatore[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Risultato
1999 3º turno
2000 3º turno
2001 1º turno
2002 4º turno
2003 3º turno
2004 5º turno
2005 Semifinale
2006 5º turno
2007 4º turno

J. League Cup[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Risultato
1999 1º turno
2000 1º turno
2001 1º turno
2002 Non qualificato
2003 Non qualificato
2004 Non qualificato
2005 Quarti di finale
2006 Girone eliminatorio
2007 Girone eliminatorio

Rosa 2017[modifica | modifica wikitesto]

Rosa aggiornata al 3 febbraio 2017

N. Ruolo Giocatore
1 Giappone P Nobuhiro Kato
2 Giappone D Kōsuke Kikuchi Captain sports.svg
3 Giappone D Hiroyuki Komoto
4 Giappone D Kohei Yamakoshi
5 Giappone D Keigo Numata
7 Giappone C Ataru Esaka
8 Serbia A Dragan Mrđa
9 Slovenia A Nejc Pečnik
10 Giappone A Genki Omae
11 Giappone C Ryuji Bando
13 Giappone D Daisuke Watabe
14 Giappone A Shintaro Shimizu
15 Giappone C Keisuke Oyama
16 Brasile C Mateus
17 Giappone C Shigeru Yokotani
N. Ruolo Giocatore
19 Giappone D Ryo Okui
20 Giappone D Tsubasa Oya
21 Giappone P Hitoshi Shiota
22 Giappone C Takuya Wada
23 Giappone C Shin Kanazawa
25 Giappone D Kazuma Takayama
27 Giappone C Atsushi Kurokawa
28 Giappone C Ariajasuru Hasegawa
30 Giappone A Takumu Fujinuma
32 Giappone P Yuki Kato
38 Giappone C Riku Yamada
40 Giappone C Akimi Barada
44 Giappone C Yusuke Segawa
47 Giappone C Yuzo Iwakami
50 Giappone P Kenya Matsui

Allenatori[modifica | modifica wikitesto]

Nome Nazionalità Periodo
Takashi Shimizu Giappone 1992-1996
Norio Sasaki Giappone 1997-1998
Pim Verbeek Paesi Bassi 1998-1999
Toshiya Miura Giappone 2000-2001
Henk Duut Paesi Bassi 2002
Masaaki Kanno Giappone 2003
Eijun Kiyokumo Giappone 2003
Toshiya Miura Giappone 2004-2006
Robert Verbeek Paesi Bassi 2007
Satoru Sakuma Giappone 2007-2009
Jun Suzuki Giappone 2010-oggi

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio