Olaf Prenzler

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Olaf Prenzler
Bundesarchiv Bild 183-T0702-0003, Olaf Prenzer, Lutz Jaenicke, Detlef Burdack, Jörg Pfeifer.jpg
Nazionalità Germania Est Germania Est
Atletica leggera Athletics pictogram.svg
Specialità Velocità
Record
200 m 20"46 (1982)
Società SC Magdeburg
Carriera
Nazionale
1978-1986 Germania Est Germania Est
Palmarès
Europei 1 4 0
Europei indoor 0 1 0
Europei juniores 0 1 0
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Olaf Prenzler (Kästdorf, 24 agosto 1958) è un ex velocista tedesco, campione europeo dei 200 metri piani ad Atene 1982 per la Germania Est.

Si mise in evidenza nel 1977 quando giunse secondo nei 100 metri piani ai Campionati europei juniores. L'anno successivo, ai Campionati europei di Praga 1978, vinse una medaglia d'argento sui 200 metri e un'altra nella staffetta 4×100 insieme a Eugen Ray, Manfred Kokot e Alexander Thieme.

Partecipò alle Olimpiadi di Mosca 1980. Fu eliminato in semifinale nella gara dei 200 metri, ma raggiunse la finale con la staffetta classificandosi al quinto posto.

Ai Campionati europei di Atene 1982 vinse l'oro sui 200 metri e bissò l'argento di quattro anni prima nella staffetta veloce, questa volta correndo con Thomas Munkelt, Detlef Kübeck e Frank Emmelmann.

Altre medaglie d'argento arrivarono nei 200 metri ai Campionati europei indoor del 1985 e di nuovo con la staffetta 4×100 ai Campionati europei di Stoccarda 1986

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Prestazione Note
1977 Europei juniores URSS Donetsk 100 m piani Argento Argento 10"53
1978 Europei Cecoslovacchia Praga 200 m piani Argento Argento 20"61
4×100 m Argento Argento 38"78
1982 Europei Grecia Atene 200 m piani Oro Oro 20"46
4×100 m Argento Argento 38"71
1985 Europei indoor Grecia Pireo 200 m piani Argento Argento 20"83
1986 Europei Germania Ovest Stoccarda 4×100 m Argento Argento 38"64

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]