Novi Travnik

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Novi Travnik
comune
Novi Travnik – Stemma Novi Travnik – Bandiera
Localizzazione
StatoBosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina
EntitàFederazione di Bosnia ed Erzegovina
CantoneBosnia Centrale
Amministrazione
SindacoRefik Lendo
Territorio
Coordinate44°10′N 17°39′E / 44.166667°N 17.65°E44.166667; 17.65 (Novi Travnik)Coordinate: 44°10′N 17°39′E / 44.166667°N 17.65°E44.166667; 17.65 (Novi Travnik)
Altitudine516 m s.l.m.
Superficie242[1] km²
Abitanti25 107 (2013)
Densità103,75 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale72290
Prefisso030
Fuso orarioUTC+1
Codice FZS10774
Cartografia
Mappa di localizzazione: Bosnia ed Erzegovina
Novi Travnik
Novi Travnik
Sito istituzionale

Novi Travnik è un comune della Federazione di Bosnia ed Erzegovina situato nel Cantone della Bosnia Centrale con 25.107 abitanti al censimento 2013[2].

Nel periodo dal 1980 al 1992 la città fu denominata "Pucarevo" in onore al partigiano comunista, eroe della Seconda Guerra mondiale, Đuro Pucar.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Novi Travnik è stata costruita nel 1949 per accogliere gli operai della fabbrica d'armi MMK Bratsvo. La storia della città è quindi strettamente legata alla vita della fabbrica, la quale durante il conflitto in Bosnia del 1993, fu bombardata. Con la dissoluzione della Jugoslavia, la MMK Bratsvo venne chiusa. Ancora nel 2010 la maggior parte degli impianti erano in uno stato di abbandono. Alcune piccole imprese del ramo meccanico vi si sono installate. Con la guerra e la chiusura della MMK Bratsvo, la città di Novi Travnik ha perso numerosi abitanti.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ superficie dei comuni della Federazione di Bosnia ed Erzegovina, pag.12 (PDF), su fzs.ba. URL consultato il 27 agosto 2012 (archiviato dall'url originale l'11 luglio 2012).
  2. ^ Popolazione al censimento 2013 dal sito ufficiale (PDF), su bhas.ba. URL consultato il 9 novembre 2013.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN157378109 · GND: (DE4630197-5
Bosnia ed Erzegovina Portale Bosnia ed Erzegovina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Bosnia ed Erzegovina