Nicoletta (fumetto)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nicoletta
Lingua orig.Italiano
Autori
DisegniClod
EditoreEdizioni San Paolo
1ª app.Ottobre 1981
1ª app. inIl Giornalino
SessoFemmina

Nicoletta è un personaggio dei fumetti disegnato da Claudio Onesti (Clod) su testi di Claudio Nizzi prima e Paola Ferrarini (Lina) dopo. Nicoletta appare per la prima volta nell'ottobre 1981 su Il Giornalino. Le storie escono regolarmente con cadenza settimanale in forma di brevi episodi della durata di due tavole. Nel febbraio 2003 la serie cambia nome e diventa "Dado & Cami", una sorta di spin-off in quanto essi sono due gemelli cugini di Nicoletta, spesso coprotagonisti delle storie.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nicoletta Marchini è una adolescente che frequenta una scuola superiore (probabilmente un liceo classico) e vive con la sua famiglia composta dal papà Riccardo, la mamma Luisa e il fratello maggiore Francesco detto Cesco, soprannominato "Il Rompi" da Nicoletta (a sua volta chiamata "Piaga" dal fratello). Con tono leggero e umoristico le storie trattano di temi della vita quotidiana, a casa con la famiglia, a scuola o con gli amici. Nicoletta è segretamente innamorata di Luca, migliore amico del fratello Francesco, ma non riuscirà mai a dichiararsi.

Spesso gli autori trattano e prendono posizione in alcuni tipici problemi sociali moderni. L'incontro di Nicoletta con Franky, ragazza punk che però è più pronta ad aiutare un uomo anziano scivolato sul marciapiede di altri passanti vestiti in modo borghese, è una chiara critica alla superficialità e al conformismo. Il problema della discriminazione viene trattato nell'episodio in cui una famiglia di colore trasloca nel palazzo dove abita Nicoletta: nonostante la diffidenza di tutti, la nuova famiglia riuscirà infine a farsi accettare. Un altro personaggio interessante in questo senso è Sandra, insegnante di lettere di Nicoletta: molto amata dai ragazzi per il suo metodo antiautoritario e alternativo, riesce a coinvolgere e interessare gli alunni molto meglio dei suoi colleghi che invece usano metodi più tradizionali. Non mancano temi ecologici e critici verso la mancanza di spazi per i bambini in città.

Altri personaggi della serie sono:

- compagni e compagne di Nicoletta (la rossa Tamara Tardini, la mora Robioli,...);

- il preside della scuola, autoritario, molto critico nei riguardi di Sandra, salvo poi invaghirsi di lei;

- i nonni di Nicoletta, che vivono in una casa di montagna, dove Nicoletta si reca per le vacanze;

- la sig.ra Armenia, vicina di casa anziana e compassata;

- il vu-cumprà Eilefas Kerim (nelle ultime puntate).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Fumetti Portale Fumetti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di fumetti