Natale a casa Deejay

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando l'omonima compilation, vedi Natale a casa Deejay (album).
Natale a casa Deejay
Lingua originale italiana
Paese di produzione Italia
Anno 2004
Durata 75 min
Genere commedia, fantastico
Regia Lorenzo Bassano
Soggetto Charles Dickens
Sceneggiatura Lorenzo Bassano, Andrea Garello, Linus, Rocco Tanica
Produttore Marco Cohen, Fabrizio Donvito, Angus MacDonald
Produttore esecutivo Maurizio Totti
Fotografia Marco Bassano
Montaggio Gianandrea Tintori
Musiche Elio e le Storie Tese
Interpreti e personaggi

Natale a casa Deejay è un film del 2004 diretto da Lorenzo Bassano e liberamente ispirato a Canto di Natale di Charles Dickens. Il film, girato a Vimercate, in provincia di Monza e Brianza, è interpretato dai deejay di Radio Deejay, ed è il primo film ad essere stato realizzato da una emittente radiofonica[1].

Trama[modifica | modifica wikitesto]

In una ambientazione di stampo steampunk, il cavaliere Di Molfetta (Linus) è il cinico proprietario di Tubo Deejay, una versione antesignana della moderna radio, che grazie ad un brevetto riesce a trasmettere musica in tutta la città.

Tre dipendenti di Tubo Deejay (il Trio Medusa) propongono al loro direttore di trasmettere musica natalizia, per incoraggiare lo spirito festivo della città. Il cavaliere, non soltanto rifiuta la proposta, ma licenzia i tre dipendenti.

Quella stessa notte il cavaliere ha la visione di tre fantasmi: il fantasma del natale del passato (DJ Angelo), il fantasma del natale del presente (Platinette) ed il fantasma del natale del futuro (Alessio Bertallot). I tre fantasmi gli mostrano come era la sua vita da bambino e come sarà in futuro se continuerà ad essere così malvagio.

Al suo risveglio il cavaliere Di Molfetta, decide di redimersi ed abbracciare lo spirito natalizio, convocando i propri dipendenti per augurargli il buon natale.

Il film si chiude sulle note della canzone Natale allo zenzero di Elio e le Storie Tese

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Cast[modifica | modifica wikitesto]

Oltre agli speaker della radio, nel film sono presenti anche alcune guest star di rilievo come Fiorello, Gianni Morandi, Gerry Scotti, Paola Cortellesi, gli Articolo 31 e Stefano Baldini.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]