NHL Expansion Draft 1998

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
NHL Expansion Draft 1998
LuogoBuffalo; NY
Data26 giugno 1998
SquadreNashville Predators
Selezionati26 giocatori

L'NHL Expansion Draft 1998 si è tenuto il 26 giugno 1998 presso la Marine Midland Arena di Buffalo. Il draft ebbe luogo per permettere di completare il roster della nuova franchigia iscritta alla NHL a partire dalla stagione 1998-99: i Nashville Predators.

Entry Draft[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: NHL Entry Draft 1998.

L'NHL Entry Draft 1998, il 36º draft della National Hockey League, si svolse il 27 giugno 1998 presso la Marine Midland Arena di Buffalo. I Tampa Bay Lightning selezionarono il centro Vincent Lecavalier dai Rimouski Océanic, i Nashville Predators invece come seconda scelta puntarono sul centro statunitense David Legwand, proveniente dai Plymouth Whalers, mentre i San Jose Sharks scelsero in terza posizione il difensore Brad Stuart, dei Regina Pats.

Regole[modifica | modifica wikitesto]

Ai Predators fu data l'opportunità di selezionare 26 giocatori, uno proveniente da ciascuna franchigia allora esistente. Tutti i giocatori al primo e al secondo anno di esperienza furono esentati dalla selezione. A ogni squadra fu permesso di escludere dalla selezione o un portiere, cinque difensori e nove attaccanti o due portieri, tre difensori e sette attaccanti.

Fra i giocatori non protetti ogni franchigia doveva includere almeno un attaccante e un difensore che avessero giocato minimo 40 incontri nel corso della stagione 1997–98. In aggiunta ogni squadra doveva offrire almeno un portiere che avesse giocato 10 partite della stagione 1997–98 e un minimo di 25 gare a partire dal campionato 1995–96. Questi criteri per la selezione dei portieri furono introdotti per evitare delle alterazioni nei roster come invece era già accaduto in occasione dell'Expansion Draft 1992.

Alcuni fra i giocatori scelti dai Predators (come Mike Richter e Uwe Krupp) sarebbero divenuti unrestricted free agent già il 1º luglio, pochi giorni dopo il draft. I Predators sapevano che avrebbero avuto poche possibilità di trattenere questi giocatori, pertanto in occasione del Draft 1999 ricevettero una scelta aggiuntiva per ogni giocatore non ingaggiato.

Expansion Draft[modifica | modifica wikitesto]

Nashville Predators[modifica | modifica wikitesto]

Essendo i Predators l'unica squadra partecipante al Draft l'ordine di selezione è da considerarsi irrilevante.

Scelta # Giocatore Posizione Selezionato dai
1 Canada Frédéric Chabot Portiere LA Kings
2 Stati Uniti Mike Dunham Portiere New Jersey Devils
3 Stati Uniti Mike Richter Portiere NY Rangers
4 Russia Michail Štalenkov Portiere Mighty Ducks Anaheim
5 Rep. Ceca Tomáš Vokoun Portiere Montréal Canadiens
6 Canada Joël Bouchard Difensore Calgary Flames
7 Canada Bob Boughner Difensore Buffalo Sabres
8 Canada J. J. Daigneault Difensore NY Islanders
9 Stati Uniti Al Iafrate Difensore San Jose Sharks
10 Germania Uwe Krupp Difensore Colorado Avalanche
11 Canada John Slaney Difensore Phoenix Coyotes
12 Canada Rob Zettler Difensore Toronto Maple Leafs
13 Canada Chris Armstrong Difensore Florida Panthers
14 Canada Blair Atcheynum Ala destra St. Louis Blues
15 Canada Paul Brousseau Ala destra Tampa Bay Lightning
16 Stati Uniti Doug Brown Ala destra Detroit Red Wings
17 Canada Andrew Brunette Ala sinistra Washington Capitals
18 Canada Patrick Côté Ala sinistra Dallas Stars
19 Canada Jeff Daniels Ala sinistra Carolina Hurricanes
20 Stati Uniti Craig Darby Centro Philadelphia Flyers
21 Stati Uniti Doug Friedman Ala sinistra Edmonton Oilers
22 Canada Tony Hrkac Centro Pittsburgh Penguins
23 Canada Greg Johnson Centro Chicago Blackhawks
24 Canada Denny Lambert Ala sinistra Ottawa Senators
25 Stati Uniti Mike Sullivan Centro Boston Bruins
26 Canada Scott Walker Ala destra Vancouver Canucks

Trattative[modifica | modifica wikitesto]

Per non aver selezionato determinati giocatori i Predators ricevettero come premio altri giocatori da parte di alcune franchigie:

Dopo il draft[modifica | modifica wikitesto]

Diversi giocatori scelti dai Predators nell'Expansion Draft non rimasero a lungo presso la nuova franchigia. Alcuni di loro cambiarono squadra prima dell'inizio della stagione 1998-99:

  • Mike Sullivan (ceduto a Phoenix per una scelta al Draft 1999)
  • Uwe Krupp (ingaggiato da Detroit)
  • Tony Hrkac (ceduto a Dallas per eventuali scelte)
  • Doug Brown (ceduto a Phoenix per Petr Sýkora, una scelta al Draft 1999 ed eventuali scelte)
  • Mike Richter (ingaggiato dai New York Rangers)
  • Frédéric Chabot (ritirato dal mercato dei waivers da Los Angeles)
  • Michail Štalenkov (ceduto con Jim Dowd a Edmonton per Éric Fichaud, Drake Berehowsky e Greg de Vries)
  • Al Iafrate (ritirato prima dell'inizio della stagione)

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Hockey su ghiaccio Portale Hockey su ghiaccio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di hockey su ghiaccio