Névache

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Névache
comune
Névache – Stemma
(dettagli)
Névache – Veduta
Veduta del paese
Localizzazione
StatoFrancia Francia
RegioneBlason région fr Provence-Alpes-Côte d'Azur.svg Provenza-Alpi-Costa Azzurra
DipartimentoBlason département fr Hautes-Alpes.svg Alte Alpi
ArrondissementBriançon
CantoneBriançon-2
Territorio
Coordinate45°01′N 6°36′E / 45.016667°N 6.6°E45.016667; 6.6 (Névache)Coordinate: 45°01′N 6°36′E / 45.016667°N 6.6°E45.016667; 6.6 (Névache)
Superficie245 km²
Abitanti349[1] (2009)
Densità1,42 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale05100
Fuso orarioUTC+1
Codice INSEE05093
Cartografia
Mappa di localizzazione: Francia
Névache
Névache
Sito istituzionale

Névache è un comune francese di 349 abitanti situato nel dipartimento delle Alte Alpi della regione della Provenza-Alpi-Costa Azzurra.

Si trova nella valle della Clarée. L'abitato è suddiviso in Ville Basse e Ville Haute, distanziate da qualche centinaia di metri l'una dall'altra.

La parte di Valle Stretta francese si trova nell'Italia geografica con il Colle della Scala, il Rifugio Terzo Alpini nella Valle Stretta, annessa al comune dopo il trattato di pace del 1947.

Toponimo[modifica | modifica wikitesto]

Il nome di Névache apparve per la prima volta sotto forma di Annevasca nell'anno 739[2], Nevasca nel 1118, Nevachia nel 1232 e Nevasia nel 1334[3].

La prima apparizione di Névache figura nel testamento di Abbone di Provenza che cedette nel 739, insieme a numerose altre proprietà, Annevasca-Valle all'Abbazia di Novalesa.[4]

Edifici storici[modifica | modifica wikitesto]

Chiesa di Saint Marcellin

La bella chiesa di Saint Marcellin de Nevache (Ville Haute) fu fatta costruire dal futuro Carlo VIII nel 1498, ha il portale in legno intarsiato originale dell'epoca, di pregevole fattura. Degni di nota l'altare scolpito e le vetrate interne .
È considerata come una delle più belle della regione.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ INSEE popolazione legale totale 2009
  2. ^ (FR) Topexpos Voyages, L'origine de la vallée de la Clarée : entre étymologie et toponymie, su Topexpos Voyages, 2009, topexpos2009. URL consultato il 1er novembre 2015.
  3. ^ Ernest Nègre, Toponymie générale de la France, t. premier, Genève, Librairie Droz, 1990, pagina 62
  4. ^ Joseph Roman, Legs faits par Abbon dans son testament dans les pagi de Briançon, Embrun, Chorges et Gap, Grenoble, Duprès, Descotes et Sévoz, 1901, pagina 13

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN247836750
Francia Portale Francia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Francia