Miami Heat 1999-2000

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La stagione 1999-2000 dei Miami Heat fu la 12ª nella NBA per la franchigia.

I Miami Heat vinsero la Atlantic Division della Eastern Conference con un record di 52-30. Nei play-off vinsero il primo turno con i Detroit Pistons (3-0), perdendo poi la semifinale di conference con i New York Knicks (4-3).

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Squadra V P PCT GB
Miami Heat 52 30 63,4 -
N.Y. Knicks 50 32 61,0 2
Philadelphia 76ers 49 33 59,8 3
Orlando Magic 41 41 50,0 11
Boston Celtics 35 47 42,7 17
N.J. Nets 31 51 37,8 21
Wash. Wizards 29 53 35,4 23

Roster[modifica | modifica wikitesto]

Naz. Ruolo Sportivo Anno Alt. Peso Bianco e Nero con pallone infuocato.png
4 Stati Uniti C Duane Causwell 1968 213 109
5 Stati Uniti A Mark Strickland 1970 206 95
6 Stati Uniti A Harold Jamison 1976 203 118
9 Stati Uniti GA Dan Majerle 1965 198 98
10 Stati Uniti G Tim Hardaway 1966 183 79
12 Stati Uniti A Bruce Bowen 1971 201 84
21 Stati Uniti G Voshon Lenard 1973 193 93
23 Stati Uniti G Rex Walters 1970 193 86
24 Stati Uniti A Jamal Mashburn 1972 203 109
25 Stati Uniti G Anthony Carter 1975 185 86
32 Stati Uniti GA Rodney Buford 1977 196 86
33 Stati Uniti C Alonzo Mourning 1970 208 109
35 Stati Uniti A Clarence Weatherspoon 1970 198 109
40 Stati Uniti A Tim James 1976 201 96
42 Stati Uniti AC P.J. Brown 1969 211 102
52 Stati Uniti AC Otis Thorpe 1962 206 102

Staff tecnico[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Pallacanestro Portale Pallacanestro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallacanestro