Philadelphia 76ers 1999-2000

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La stagione 1999-2000 dei Philadelphia 76ers fu la 51a nella NBA per la franchigia.

I Philadelphia 76ers arrivarono terzi nella Atlantic Division della Eastern Conference con un record di 49-33. Nei play-off vinsero il primo turno con i Charlotte Hornets (3-1), perdendo poi la semifinale di conference con gli Indiana Pacers (4-2).

Risultati[modifica | modifica sorgente]

Roster[modifica | modifica sorgente]

N. Naz.   Ruolo Sportivo Anno Alt. Peso
3 Stati Uniti   G Allen Iverson 1975 183 75
5 Stati Uniti   G Kevin Ollie 1972 193 88
7 Croazia   A Toni Kukoč 1968 208 87
8 Stati Uniti   G Aaron McKie 1972 196 95
9 Stati Uniti   A George Lynch 1970 203 99
11 Stati Uniti   G Ira Bowman 1973 196 88
12 Stati Uniti   A Bruce Bowen 1971 201 84
14 Stati Uniti   C Nazr Mohammed 1977 208 100
20 Stati Uniti   G Eric Snow 1973 191 86
21 Stati Uniti   G Larry Hughes 1979 196 83
30 Stati Uniti   GA Billy Owens 1969 203 100
33 Stati Uniti   A Jumaine Jones 1979 203 99
40 Stati Uniti   A Tyrone Hill 1968 206 109
41 Stati Uniti   GA Antonio Lang 1972 203 93
42 Stati Uniti   AC Theo Ratliff 1973 208 102
50 Canada   C Todd MacCulloch 1976 213 127
52 Stati Uniti   C Matt Geiger 1969 213 110
53 Stati Uniti   C Stanley Roberts 1970 213 129

Staff tecnico[modifica | modifica sorgente]

Allenatore: Larry Brown
Vice-allenatori: John Kuester, John Calipari, Maurice Cheeks, Randy Ayers

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

pallacanestro Portale Pallacanestro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallacanestro