Mesocarpo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – "Polpa" rimanda qui. Se stai cercando altri significati, vedi Polpa (disambigua).
Il mesocarpo (o polpa) in una pesca

Il mesocarpo costituisce la parte intermedia del frutto comunemente chiamata polpa quando si tratta di frutti carnosi. Deriva dalla trasformazione del parenchima della parete dell'ovario. Il tessuto che lo compone è definito parenchimatico. Nelle drupe è detta sorocarpo[1] , negli esperidi si chiama invece più specificamente albedo[2].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Voce mesocarpo sull'Enciclopedia Treccani, on-line su www.treccani.it
  2. ^ AA,VV., Bollettino della Società geografica italiana, vol. 98, Civelli, 1961.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica