Marzio Bonferroni

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Marzio Bonferroni (Firenze, 29 dicembre 1940) è uno scrittore e docente italiano, attivo soprattutto nell'ambito della comunicazione e degli studi di marketing.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Marzio Bonferroni durante un convegno

Figlio di Carlo Emilio Bonferroni matematico e statistico di fama internazionale, e di Jolanda Bazzini Pasi, si è laureato in economia all'Università di Firenze nel 1966 con Alberto Bertolino, con una tesi dal titolo "Le componenti psicologiche delle fluttuazioni economiche", sulle allora emergenti interrelazioni fra psicologia ed economia. Dopo aver lavorato alla sede Rai di Firenze, dal 1967 al 1972, ha maturato molteplici esperienze nel campo della comunicazione e del marketing: nel 1972 è fondatore e titolare della Publipunto; nel 1986 fonda ed è presidente di Marketing Communication mix (MCM) e, nel 2005, della UniOne Architetture di Comunicazione[1][2].

Il suo metodo multidisciplinare basato sulla "human satisfaction" e "multicreatività", è stato pubblicato nel Dizionario dell'Economia Digitale e della Comunicazione de il Sole 24 Ore, a cura di Vito Di Bari del Politecnico di Milano, che ha dedicato alcune pagine alla multicreatività, inserita come nuovo termine[3]. Il lemma multicreatività è stato inoltre pubblicato da Treccani.it http://www.treccani.it/vocabolario/multicreativita_(Neologismi)/ Nel 1992 ha condotto a Milano un dibattito-seminario organizzato dall'Istituto europeo per il marketing, cui hanno partecipato top manager, amministratori delegati, direttori commerciali, responsabili dell'immagine di grandi gruppi industriali e pubblicitari.[4]

Dal 2000 al 2005 è stato responsabile sviluppo DDB Communication Italy, parte del gruppo internazionale Omnicom.

Ha prodotto nel 2006, per invito di Aldo Burresi, titolare dalla cattedra di marketing, il corso di Comunicazione alla Facoltà di Economia di Firenze, tenendo lezioni settimanali per oltre un anno. È stato poi incaricato per il 2007 alla Università IULM di Milano, chiamato da Vanni Codeluppi.[5] Dal 2003 al 2010 ha tenuto alcuni seminari in Confindustria Milano (Assolombarda)[6] l'ultimo dei quali, il 28 marzo 2011, a livello nazionale, dal titolo "La comunicazione per lo sviluppo delle imprese"[7]. Dal 2008 ha proseguito l'attività didattica all'Università Cattolica di Milano in collaborazione con la cattedra del professor Armando Fumagalli[8].

Dal 2003 al 2008 ha tenuto una rubrica periodica sulla comunicazione per il mensile MARK UP, de Il Sole 24 Ore che continua nel 2013 e nel 2014 con il nuovo editore Tecniche Nuove. Ha scritto e scrive articoli e saggi per varie testate, in particolare digitali, sempre sulla comunicazione d'impresa e del marketing.

Dal 2008 continua l'attività didattica e consulenziale.[9][10].

Il 15 maggio 2015 nell'aula magna dell'Università Bicocca a Milano, Philip Kotler, riconosciuto internazionalmente come il "padre" del marketing, è stato al centro di un Forum con oltre 1000 imprenditori e manager, dedicato alle nuove tendenze del marketing. Marzio Bonferroni è stato incaricato di realizzare e presentare la Carta dei Valori del marketing umanistico, basato sulla sua teoria della human satisfaction, considerata anche nel Forum come evolutiva del modello "consumatore".

Il 1º ottobre 2015, a un convegno nazionale tenutosi a Roma sul tema "economia reale", è stata presentata ufficialmente la multicreatività, metodo di Marzio Bonferroni derivato dalla human satisfaction e basato sulle sinergie multidisciplinari, citata anche dall'Enciclopedia Treccani[11].[12].

Dal 2016 si dedica alla formazione e all'attività scientifica nell'area delle ricerche di base per analizzare le necessità Emotive, Razionali, Etiche dei vari stakeholder interni ed esterni. Articoli su questi argomenti sono pubblicati nel mensile l'Impresa de Il Sole 24 Ore n.9 Settembre 2016, n.11 Novembre 2016, n.2 Febbraio 2017.


Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • Oltre la pubblicità - Editore Il Sole 24 Ore (1996)
  • Multicreatività - Editore Il Sole 24 Ore (1999)
  • Comunicazione, relazione, profitto - Editore Il Sole 24 Ore (2002)
  • La pubblicità diventa comunicazione? - Edizioni Franco Angeli (2004)
  • Human satisfaction - Edizioni Franco Angeli (2005)
  • La nuova comunicazione di marketing - Edizioni tecniche nuove (2007)
  • La nuova era della comunicazione - Edizioni tecniche nuove (2011)
  • La fine del consumatore e la nascita della human satisfaction - Edizioni Mind (2016)

Note[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità SBN: IT\ICCU\UBOV\103756