Marsia (Tagliacozzo)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Marsia
frazione
Marsia – Veduta
Ingresso della località turistica
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Abruzzo-Stemma.svg Abruzzo
ProvinciaProvincia dell'Aquila-Stemma.png L'Aquila
ComuneTagliacozzo-Stemma.png Tagliacozzo
Territorio
Coordinate42°03′56.77″N 13°11′17.7″E / 42.06577°N 13.18825°E42.06577; 13.18825 (Marsia)Coordinate: 42°03′56.77″N 13°11′17.7″E / 42.06577°N 13.18825°E42.06577; 13.18825 (Marsia)
Altitudine1 450 m s.l.m.
Abitanti
Altre informazioni
Cod. postale67069
Fuso orarioUTC+1
TargaAQ
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Marsia
Marsia

Marsia è una località turistica montana, estiva e invernale, della Marsica, in provincia dell'Aquila. Situata all'interno del territorio comunale di Tagliacozzo, è sede di una stazione sciistica ad un'altitudine di circa 1.450 m s.l.m. alle pendici orientali del monte Midia (1739 m s.l.m.).

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Marsia è circondata dai monti Carseolani, appartenenti alla dorsale occidentale dell'Appennino centrale abruzzese.

Nell'area simbruina, situata tra Abruzzo e Lazio, si trova una tra le più vaste faggete presenti in Europa. Nella Marsica a Cappadocia e Tagliacozzo presenta vari accessi, oltre a Marsia, i più percorsi si trovano a Camporotondo e a Roccacerro[1].

Montagne di Marsia

Il suo territorio è raggiungibile da Tagliacozzo e da Carsoli attraverso la Strada statale 5 Via Tiburtina Valeria nel suo tratto originario raggiungendo Colli di Monte Bove e il valico di monte Bove (1220 m s.l.m.) e salendo poi per altri 3 chilometri. Interessante è la vista dalle cime maggiori verso il massiccio del Velino. La stazione dispone di 3 impianti di risalita, 6 piste da sci, qualche struttura ricettiva e possibilità di escursionismo nei dintorni. Una strada sterrata montana prosegue oltre la località e raggiunge dopo circa 15 chilometri la località sciistica di Camporotondo nel comune di Cappadocia sul versante abruzzese dei monti Simbruini attraversando un vasto pianoro carsico in quota. In particolare Marsia risulta essere una delle stazioni sciistiche più facilmente raggiungibili dalla capitale assieme a Monte Livata e Campo Felice.

Gode di un clima continentale con notevoli escursioni termiche tra giorno e la notte: d'inverno si possono avere temperature al di sotto dei -20 °C nelle giornate serene. La temperatura più bassa registrata è di ben -35,8 °C avutasi nel mese di febbraio 2012 a seguito dell'ondata di freddo del febbraio 2012.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ È nella Marsica la faggeta più grande d'Europa, tra Cappadocia e Tagliacozzo, Marsica Web, 22 novembre 2018. URL consultato il 17 gennaio 2019.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Marsica Portale Marsica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Marsica