Mabel Cahill

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mabel Cahill
Mabel cahill and fellowes morgan.jpg
Mabel Cahill (sinistra), e Emma Leavitt Fellowes Morgan
Nazionalità Irlanda Irlanda
Tennis Tennis pictogram.svg
Ritirato 1900
Hall of fame  (1976)
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte
Titoli vinti
Miglior ranking
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open -
Francia Roland Garros -
Regno Unito Wimbledon -
Stati Uniti US Open V (1891, 1892)
Doppio1
Vittorie/sconfitte
Titoli vinti
Miglior ranking
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open -
Francia Roland Garros -
Regno Unito Wimbledon -
Stati Uniti US Open V (1891, 1892)
Doppio misto1
Vittorie/sconfitte
Titoli vinti
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open -
Francia Roland Garros -
Regno Unito Wimbledon -
Stati Uniti US Open V (1891, 1892)
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
Statistiche aggiornate al definitivo

Mabel Esmonde Cahill (Ballyragget, 2 aprile 18631º gennaio 1905) è stata una tennista irlandese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Visse l'infanzia in Irlanda poi si trasferì a New York. Vincitrice di due U.S. Open singolare femminile consecutivi: il primo nel 1891 dove sconfisse Ellen Roosevelt con il punteggio di 6-4, 6-1, 4-6, 6-3, il secondo nel 1892 dove ebbe la meglio contro Elisabeth Moore con una sfida sofferta: 5-7, 6-3, 6-4, 4-6, 6-2

Fu la prima straniera a vincere un US Open.[1]

Dopo il successo tornò nel suo paese natio.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1976 venne introdotta nell'International Tennis Hall of Fame, ed è l'unica irlandese ad esserci.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Biografia su International Tennis Hall of Fame Archiviato il 13 agosto 2010 in Internet Archive.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]