Maa-chan no nikkichō

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Maa-chan no nikkichō
マアチャンの日記帳
Manga
AutoreOsamu Tezuka
EditoreMainichi Shinbun
Targetkodomo
1ª edizione4 gennaio – 31 marzo 1946
Tankōbonunico

Maa-chan no nikkichō (マアチャンの日記帳? lett. "Il diario di Ma-chan") è un manga del 1946 di Osamu Tezuka. È in assoluto il primo lavoro del "dio del manga" Tezuka che lo disegnò quando aveva 17 anni.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Maa-chan no nikkichō è un manga che racconta le avventure quotidiane di un bambino di nome Maa-chan. Il manga è composto da 73 strisce.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

  • Maa-chan: bambino cresciuto dopo la seconda guerra mondiale.
  • Ton-chan: amico di Ma-chan.
  • Papà: padre di Ma-chan.
  • Mamma: madre di Ma-chan.
  • Maestro: insegnante di scuola di Ma-chan.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anime e manga