Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

M3: sono kuroki hagane

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
M3: sono kuroki hagane
M3〜ソノ黒キ鋼〜
Generehorror, mecha, science fantasy
Serie TV anime
RegiaJun'ichi Satō
Composizione serieMari Okada
Mecha designShōji Kawamori
MusicheHajime Sakita
StudioSatelight, C2C
ReteTokyo MX, KBS, SUN, TVA, TVh, TVQ, AT-X
1ª TV21 aprile – 29 settembre 2014
Episodi24 (completa)
Aspect ratio16:9
Durata ep.24 min
Manga
TestiKazuomi Minatogawa
EditoreMag Garden
RivistaComic Blade
Targetshōnen
1ª edizione30 aprile 2014 – in corso

M3: sono kuroki hagane (M3〜ソノ黒キ鋼〜? lett. "M3: quell'acciaio nero") è una serie televisiva anime prodotta dalla Satelight, trasmessa in Giappone tra il 21 aprile e il 29 settembre 2014[1]. Un adattamento manga di Kazuomi Minatogawa ha iniziato la serializzazione sulla rivista Comic Blade della Mag Garden il 30 aprile 2014[2].

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La storia ruota attorno a un gruppo di quattro ragazzi e quattro ragazze (in seguito cinque) che si sono tutti già incontrati da piccoli in un regno colmo di oscurità. In questa realtà una sostanza misteriosa, nota come il necrometallo, divora o infetta qualsiasi cosa si avvicini alla zona chiamata il regno senza luce. Al confine di questo regno, vi è una città dove vive Akashi Saginuma, uno degli studenti più bravi nel pilotaggio dei robot che riesce sempre a battere i suoi compagni di classe facilmente durante gli allenamenti. Proprio grazie alle sue capacità, Akashi riceve l'invito da parte di un uomo ad unirsi a una squadra speciale che ha come obiettivi l'eliminazione delle entità oscure, note come i Moniti, e la scoperta della verità dietro il regno senza luce. Tuttavia una sera un Monito particolare, che si dice abbia il potere di "uccidere" le persone che ascoltino la sua canzone, fa sentire al gruppo di ragazzi la sua dolce melodia e infatti, poco dopo, si scopre che la prima vittima, Emiru Hazaki, è stata infettata dal necrometallo. Akashi, forte del robot "il mietitore" o MA-Vess che soltanto lui può usare, cerca allora di trovare e sconfiggere il Monito per salvare la vita a tutti quanti.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Gargouille[modifica | modifica wikitesto]

Akashi Saginuma (鷺沼 アカシ Saginuma Akashi?)
Doppiato da: Yoshitsugu Matsuoka
Emiru Hazaki (破先 エミル Hazaki Emiru?)
Doppiata da: Yōko Hikasa
Sasame Izuriha (出羽 ササメ Izuriha Sasame?)
Doppiata da: Kotori Koiwai
Iwato Namito (波戸 イワト Namito Iwato?)
Doppiato da: Tomoaki Maeno
Raika Kasumi (霞 ライカ Kasumi Raika?)
Doppiata da: Sayuri Yahagi
Minashi Maki (真木 ミナシ Maki Minashi?)
Doppiato da: Tetsuya Kakihara
Maamu Yuzuki (弓月 マアム Yuzuki Maamu?)
Doppiata da: Misato Fukuen
Heito Isaku (伊削 ヘイト Isaku Heito?)
Doppiato da: Ayumu Murase

Altri[modifica | modifica wikitesto]

Aoshi Saginuma (鷺沼 アオシ Saginuma Aoshi?)
Doppiato da: Nobuyuki Hiyama
Kasane Agura (阿倉 カサネ Agura Kasane?)
Doppiata da: Ai Maeda
Natsuiri (夏入?)
Doppiato da: Nobuo Tobita
Suzaki (須崎?)
Doppiata da: Marina Inoue
Tsugumi (ツグミ?)
Doppiata da: Kotori Koiwai

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

La serie è stata prodotta dalla Satelight in collaborazione con la C2C. La regia è a cura di Jun'ichi Satō e il soggetto è stato scritto da Mari Okada. Il mecha design è stato sviluppato da Shōji Kawamori e la colonna sonora è stata composta da Hajime Sakita. Le sigle di apertura e chiusura sono rispettivamente Re:REMEMBER di May'n ed ego-izm di la la larks[3], per poi cambiare successivamente in Replica di Maaya Sakamoto[4] e Sable di Nano[5].

Daisuki ha trasmesso la serie in streaming sul suo sito web in contemporanea col Giappone e l'ha resa disponibile in tutto il mondo, ad eccezione di Giappone e Cina, con i sottotitoli in inglese, cinese tradizionale e spagnolo[6].

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

GiapponeseKanji」 - RōmajiIn onda
Giapponese[7]
1「降星ノ夜」 - Fuhoshi no yoru21 aprile 2014
2「死神ニ抱カレ」 - Shinigami ni ho kare28 aprile 2014
3「過去ノ綻ビ」 - Kako no denbi5 maggio 2014
4「混ゼルナ危険」12 maggio 2014
5「己虚シク」19 maggio 2014
6「キエ逝ク恐怖」26 maggio 2014
7「孤独ノ采配」2 giugno 2014
8「無謀禁域」9 giugno 2014
9「蒼キ鋼心」16 giugno 2014
10「君ノ歌」23 giugno 2014
11「赤ノ慟刻」30 giugno 2014
12「二人ヲ繋グモノ」7 luglio 2014
13「獣ノ咆哮」14 luglio 2014
14「思ヒ残シノオト」21 luglio 2014
15「未明ノ欠心」28 luglio 2014
16「一緒ノ約束」4 agosto 2014
17「無明ノ光」 - Mumyō no hikari11 agosto 2014
18「読島ノ真実」 - Satoru-jima no shinjitsu18 agosto 2014
19「黒キ入日」 - Kuroki irihi25 agosto 2014
20「愛ノ重音」1º settembre 2014
21「終焉ノ産声ニ君ハ」8 settembre 2014
22「光、ソシテ光」15 settembre 2014
23「最強ノ証」22 settembre 2014
24「原罪、カコミライ」29 settembre 2014

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Sailor Moon's Sato, anohana's Okada, Macross' Kawamori Make M3 ~Sono Kuroki Hagane~ Anime, Anime News Network, 13 marzo 2014. URL consultato il 13 marzo 2014.
  2. ^ (EN) Satelight's M3 ~Sono Kuroki Hagane~ TV Anime Gets Manga, Anime News Network, 28 marzo 2014. URL consultato il 28 marzo 2014.
  3. ^ (EN) Satelight's M3 ~Sono Kuroki Hagane~ Promo Features la la larks' Ending Theme, Anime News Network, 3 aprile 2014. URL consultato il 3 aprile 2014.
  4. ^ (EN) Mikikazu Komatsu, Maaya Sakamoto Sings New OP Song for "M3 the dark metal", Crunchyroll, 21 giugno 2014. URL consultato il 22 giugno 2014.
  5. ^ (EN) Mikikazu Komatsu, VIDEO: "M3 the dark metal" New ED Song PV Performed by nano, Crunchyroll, 18 luglio 2014. URL consultato il 22 luglio 2014.
  6. ^ (EN) Scott Green, Daisuki Announces "M3 that dark metal" Simulcast Plans, Crunchyroll, 20 aprile 2014. URL consultato il 23 aprile 2014.
  7. ^ (JA) M3~ソノ黒キ鋼~ 放送予定, Tokyo MX. URL consultato il 30 maggio 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]