Black Rock Shooter

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Black Rock Shooter
OAV anime
Black Rock Shooter.png
Titolo originale Burakku Rokku Shūtā
Regia Shinobu Yoshioka
Sceneggiatura
Character design Yuusuke Matsuo
Studio Ordet (studio)
Musiche Supercell
1ª edizione 24 luglio 2010
Episodi unico
Durata 50'

Black Rock Shooter (ブラック★ロックシューター Burakku Rokku Shūtā?) è un OVA del 2010 prodotto dallo studio Ordet e diretto da Shinobu Yoshioka. L'OAV è basato sul brano musicale omonimo del gruppo Supercell, che figura l'utilizzo del vocaloid Hatsune Miku.[1] ed il relativo video musicale creato con delle illustrazioni realizzate dall'artista Huke e postato sul sito di video sharing Nico Nico Douga[2]. Il compositore Ryo ed Huke, entrambi membri dei Supercell, hanno successivamente collaborato al progetto dell'anime. Il Blu-ray disc ed il DVD sono stati pubblicati il 24 luglio 2010 con i sottotitoli in sette lingue.[3] Una serie TV anime di Black Rock Shooter è stata trasmessa nel blocco NoitaminA di Fuji TV dal febbraio 2012 al marzo 2012. I diritti della serie TV sono stati acquistati da Dynit, che la distribuirà nell'autunno 2012.[4]

Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Black Rock Shooter
serie TV anime
Black Rock Shooter DVD.jpg
Titolo originale Burakku Rokku Shūtā
Regia Shinobu Yoshioka
Sceneggiatura Mari Okada
Character design Yusuke Yoshigaki
Studio
Musiche
Rete Fuji TV
1ª TV 3 febbraio 2012 – 23 marzo 2012
Episodi 8 (completa)
Durata 24'
1ª TV it. Autunno 2012

Trama[modifica | modifica sorgente]

Al suo primo giorno di scuola Mato Kuroi stringe amicizia con Yomi Takanashi, appena trasferitasi in città. Le due nel corso dell'anno scolastico diventano inseparabili al punto di iscriversi una al club di pallavolo e l'altra al club di basket, pur di stare nella stessa palestra. L'anno seguente però le due ragazze finiscono in due classi differenti e Yomi inizia a provare gelosia nei confronti di Mato che passa la maggior parte del proprio tempo con la compagna di club e di classe Yuu. Yomi però improvvisamente sparisce nel nulla, senza lasciare alcuna traccia di sé facendo cadere Mato nella depressione.

Un giorno però Mato riceve un SMS vuoto dall'amica, ed impulsivamente si reca nel loro angolo preferito in città, dove trova un ciondolo per telefono cellulare che aveva regalato a Yomi tempo prima. Il ciondolo inizia a brillare e trasporta Mato in una dimensione parallela in cui incontra una strana ragazza chiamata Black Rock Shooter. Nella disperata ricerca di Yomi, Mato si fonde con Black Rock Shooter ed è costretta a combattere con Yomi, che è stata posseduta da un terribile demone chiamato Dead Master. Il combattimento fra Black Rock Shooter e Dead Master era stato mostrato attraverso dei flashback nel corso dell'intero anime. Black Rock Shooter riesce a liberare Yomi, e sconfiggere Dead Master. Quando le due ragazze tornano nel loro mondo, si rendono però conto che Yuu ha assunto un comportamento strano.

Personaggi[modifica | modifica sorgente]

Black★Rock Shooter (ブラック★ロックシューター Burakku Rokku Shūtā?)
Doppiata da Kana Hanazawa (OVA), Maaya Sakamoto (Videogioco)
Black Rock Shooter, conosciuta come BRS o Rock, è il personaggio eponimo del franchise. E' mostrata con i capelli raccolti in due codini di lunghezza diversa, e alcune cicatrici sul torso. Il suo occhio sinistro è spesso infuocato di una fiamma blu. È dotata di un fucile e di una katana. Benché il suo aspetto è praticamente identico in ogni sua incarnazione, la sua storia cambia notevolmente. Nella storia degli OAV abita nell'altro mondo e si fonde con Mato per salvare Yomi che era stata posseduta de Dead Master. In Innocent Soul, abita nel mondo di Hazama, un posto fra il Paradiso Heaven e la Terra, ed ha il compito di purificare le anime che rimaste intrappolate fra i due mondi. Nel videogioco, è un cyborg risvegliatasi nell'anno 2051, nel bel mezzo di una guerra fra gli umani e gli alieni. Si tratta di una creazione del Dr. Gibson, il cui vero nome è Stella (ステラ Sutera?), ed è un clone dell'originale White Rock Shooter.
Dead Master (デッドマスター Deddo Masutā?)
Doppiata da Miyuki Sawashiro
Dead Master è l'alter ego di Yomi Takanashi, nonché l'antagonista principale che compare nell'OAV e nel manga Innocent Soul. Ha un look assimilabile a quello della moda Gothic Lolita, consistente in un vestito con bolero e legging neri. È inoltre dotata di due lunghe corna fatte di vertebre e di una falce, la "Dead Scythe"[5] Ha anche delle catene e dei teschi che vengono utilizzate come armi secondarie, mentre nella serie anime dispone di un intero esercito di scheletri in armatura.
Strength (ストレングス Sutorenguto?)
Strength, conosciuta anche come STR, è l'alter ego di Yuu Kotari. A differenza del suo alter ego umano, ha i capelli bianchi e indossa un completo nero con cappuccio che arriva fino alle cosce. È dotata di una coda fatta di vertebre e combatte con due enormi bracci meccanici, gli "Ogre Arms". Nell'OAV fa solo una breve apparizione, mentre nell'anime compare per ben due volte, mentre getta in un precipizio il cadavere di Chariot e mentre cerca di difendere Black Gold Saw da Insane Black★Rock Shooter.
Black★Gold Saw (ブラック★ゴールドソー Burakku Gorudo So?)
Black Gold Saw è una ragazza con gli occhi rossi e lunghi capelli neri, dotata di un paio di corna ricourve simili a quelle di un toro e di due mani scheletriche e artigliate. Il suo vestito è simile a quello di Black★Rock Shooter, fatta eccezione per la sua giacca, che si estende in un logoro mantello, e la parte superiore del bikini. Combatte con una grossa spada dalla lama dorata, chiamata "King Saw". Nell'OAV, il suo occhio destro è infuocato da una fiamma rossa, caratterisca che invece nell'anime non è presente. Sempre nell'anime, troviamo tra le sue abilità l'alterazione spazio-temporale dell'Altromondo, e l'evocazione (di solito tramite un annaffiatoio) di figure incappucciate, tra cui l'alter ego di Arata Kohata. Fa una breve apparizione all'inizio dell'OAV, mentre nell'anime la sua storia viene più approfondita, in cui ella è l'alter ego di Saya Irino.
Mato Kuroi (黒衣 マト Kuroi Mato?)
Doppiata da Kana Hanazawa in giapponese e da Ludovica Bebi in italiano.
Mato è la protagonista nel mondo degli umani. Ama il basketball per il quale ha un grande talento, nonostante la bassa statura, ed appena inizia le scuole superiori si iscrive al relativo club. Fa velocemente amicizia con Yomi Takanashi, che diverrà la sua migliore amica, al suo primo giorno di scuola, anche se passa molto tempo anche con Yuu, sua compagna al club di basket.[6] Vive con suo fratello minore Hiro e con sua madre, ed ha una affinità con gli oggetti che hanno impresso una qualche forma di stella, come si può intuire dalla sua stanza e dal suo abbigliamento.
Yomi Takanashi (小鳥遊 ヨミ Takanashi Yomi?)
Doppiata da Miyuki Sawashiro in giapponese e da Veronica Puccio in italiano.
Yomi è la migliore amica di Mato, una ragazza silenziosa e gentile, con un talento per la pallavolo, nell' OAV, o per l'arte nella serie televisiva. Dopo aver vissuto a lungo in Germania[7], ritorna a vivere in Giappone e stringe rapidamente amicizia con Mato, ma soffre di gelosia per il rapporto che questa ha con Yuu. È proprio per via di questo sentimento di gelosia che in tutte le versioni della storia, Yomi viene posseduta da Dead Master. Nella serie televisiva vive anche un rapporto alquanto complicato con Kagari, sua amica d'infanzia totalmente dipendente da lei.
Yuu Kotari (神足 ユウ Kōtari Yū?)
Doppiata da Kana Asumi in giapponese e da Emanuela Ionica in italiano.
Yuu è una ragazza socievole ed allegra. Nell'OAV inizialmente lei e Mato frequentano due classi diverse, ma nel secondo anno saranno nella stessa. Nella serie televisiva, invece, le due ragazze sono già amiche dall'infanzia. Non può giocare a basket per via della sua altezza, pertanto si limita ad essere il manager della squadra. Nell'OAV è estremamente possessiva nei confronti di Mato.

Personaggi presenti nell'anime[modifica | modifica sorgente]

Chariot (チャリオット Chariotto?)
Doppiata da Eri Kitamura
Chariot è l'alter ego di Kagari Izuriha. Si presenta come una ragazza dalla pelle pallida e dai lunghi capelli biondi, che indossa un abito a toni bianchi e neri e una corona nera e appuntita (simile a quella di SZZU nel gioco Black Rock Shooter: The Game) sulla testa. Come calzature indossa degli stivali metallici con all'estremità delle ruote, che possono essere utilizzate sia per muoversi velocemente sia per attaccare. Tra le sue armi troviamo una spada e un enorme ragno meccanico dotato di grandi ruote, che può staccare e utilizzare come scudi. Combatte all'inizio della serie con Black★Rock Shooter, venendo infine decapitata. Il suo cadavere verrà poi gettato da Strenght da un precipizio.
Insane Black★Rock Shooter (インセインブラック★ロックシューター Insein Burakku Rokku Shuutaa?)
Altra forma di Black★Rock Shooter, che fa la sua apparizione nell'anime. Rispetto a Black★Rock Shooter, Insane Black★Rock Shooter ha gli occhi viola, con una fiamma dello stesso colore che brucia sul suo occhio sinistro. Il suo vestito è una armatura nera, che copre il torace, le braccia e le gambe. Appare quando Black★Rock Shooter, fusa con Mato, uccide Dead Master, e il trauma scatenato provoca la trasformazione.
Saya Irino (納野 サヤ Irino Saya?)
Doppiata da Mamiko Noto e da Rachele Paolelli in italiano.
Consulente scolastica presso la scuola di Mato e Yomi. Nonostante affermi di offrire consigli agli studenti che stanno attraversando momenti difficili, sembra piuttosto esercitare una forte pressione psicologica sugli studenti, strumentalizzando i loro problemi per renderli instabili, benché inizialmente non sia chiaro il perché si comporti in questo modo. Il suo alter ego è Black Gold Saw.
Kagari Izuriha (出灰 カガリ Izuriha Kagari?)
Doppiata da Eri Kitamura in giapponese e da Eva Padoan in italiano.
Amica di infanzia di Yomi. Quand'era più piccola rimase vittima di un incidente mentre inseguiva l'amica, e benché non subì danni reali nell'urto, divenne completamente e volontariamente dipendente da Yomi, al punto di muoversi su una sedia a rotelle benché non fosse necessario. Grazie a Mato e Yomi, e alla morte del suo alter ego Chariot, riuscirà ad affrancarsi da questa schiavitù di dipendenza e farsi altre amiche, rendendo però Yomi gelosa.
Arata Kohata (小幡 アラタ Kohata Arata?)
Doppiata da Manami Numakura
Senpai di Mato e Yuu nel club di basketball. È una ragazza energica ed amichevole, punto di riferimento per le compagne, ma ha l'abitudine a reprimere le proprie emozione e non mostrarsi debole davanti agli altri.

Media[modifica | modifica sorgente]

Canzone[modifica | modifica sorgente]

Le origini di Black Rock Shooter vengono fatte risalire ad una illustrazione intitolata Black Rock Shooter dell'artista Huke, che la postò sul proprio blog e la community online Pixiv il 26 dicembre 2007.[2][8] Ryo dei Supercell fu ispirato dall'illustrazione e realizzò il brano Black Rock Shooter basato su quel personaggio, usando il sintetizzatore Vocaloid Hatsune Miku.[1][9][10] Huke nuovamente realizzò le illustrazioni utilizzate nel video musicale del brano, che fu reso disponibile sul sito di video sharing Nico Nico Douga il 3 luglio 2008, e che in poco più di un anno ha totalizzato circa 2.2 milioni di visualizzazioni.[2]

OAV[modifica | modifica sorgente]

Uno screenshot tratto dall'OAV.

Prodotto dallo studio Yutaka Yamamoto Ordet e diretto da Shinobu Yoshioka, un original video animation (OVA) basato su Black Rock Shooter e sul suo video musicale è stato annunciato il 22 agosto 2009.[11] Dopo una "Pilot Edition" dell'anime pubblicata il 30 settembre 2009 e consistente di tre video musicali, l'OAV di Black Rock Shooter sottototitolato in sette lingue,[3] è stato pubblicato il 24 luglio 2010.

Colonna sonora[modifica | modifica sorgente]

Sigla finale
  • Braveheart cantata dai THE GOMBAND

Serie televisiva[modifica | modifica sorgente]

Una serie televisiva di otto episodi di Black Rock Shooter,[12][13] sempre prodotta dalla studio Ordet, è iniziata su Fuji TV il 3 febbraio 2012, trasmessa in streaming in otto lingue diverse il giorno dopo la sua trasmissione originale[14] e si è conclusa il 23 marzo 2012. La serie è diretta da Shinobu Yoshioka, con sceneggiatura di Mari Okada, character design di Yusuke Yoshigaki e direzione della computer graphic di Hiroyuki Imaishi.[15] La sigla d'apertura è Black Rock Shooter (ブラック★ロックシューダー Burakku Rokku Shūtā?) dei Supercell cantata da Hatsune Miku.[16]

Episodi[modifica | modifica sorgente]

Titolo italiano
GiapponeseKanji」 - Rōmaji
In onda
Giappone
1 Per quanto altro tempo devo urlare?
「あとどれだけ叫べばいいのだろう」 - Ato Doredake Sakebu Ii no Darō?
2 febbraio 2012
2 Il cielo che abbraccia lo splendore Dell'alba
「夜明けを抱く空」 - Yoake o Idaku Sora
9 febbraio 2012
3 Lacrime traboccanti
「こらえた涙があふれそうなの」 - Koraeta Namida ga Afure Sōna no
16 febbraio 2012
4 Il mondo che una volta ho sognato mi si avvicina
「いつか夢見た世界が閉じる」 - Itsuka Yumemiru Sekai ga Tojiru
23 febbraio 2012
5 Black Rock Shooter
「ブラック★ロックシューター」 - Black★Rock Shooter
1º marzo 2012
6 L'improbabile speranza di una volta
「あるはずもないあの時の希望」 - Aru Hazu mo nai ano Toki no Kibō
8 marzo 2012
7 La preghiera alle stelle che galoppano nelle tenebre
「闇を駆ける星に願いを」 - Yami o Kakeru Hoshi ni Nugai o
15 marzo 2012
8 Al di là del mondo
「世界を超えて」 - Sekai o Koete
23 marzo 2012

Colonna sonora[modifica | modifica sorgente]

Sigla di apertura
  • Black Rock Shooter (ブラック★ロックシューダー Burakku Rokku Shūtā) dei Supercell cantata da Hatsune Miku
Sigle di chiusura
  • Bokura no Ashiato Pf ver. (僕らのあしあと Pf ver. Our Footsteps Pf ver.) dei Supercell cantata da Koeda
  • Bokura no Ashiato (Our Footprints) dei supercell

Videogioco[modifica | modifica sorgente]

Un videogioco di ruolo intitolato Black Rock Shooter: The Game (ブラック★ロックシューター THE GAME?) è stato sviluppato da parte della Imageepoch per PlayStation Portable èd è stato reso disponibile nell'estate 2011.[17]

Manga[modifica | modifica sorgente]

Un fumetto yonkoma intitolato Black Rock-chan (ブラック★ロックちゃん Burakku Rokku-chan?), ed illustrato da Ringo, è stato serializzato dal numero di aprile 2011 della rivista 4-Koma Nano Ace della Kadokawa Shoten. La serie ha come protagonisti delle versioni super-deformed di Black Rock Shooter e Dead Master, rispettivamente chiamati Rock-chan e De-chan.[18] Un altro manga di Sanami Suzuki, intitolato Black Rock Shooter: Innocent Soul (ブラック★ロックシューター -イノセントソウル- Burakku Rokku Shūtā: Inosento Souru?) viene serializzato dal numero di luglio 2011 della rivista Young Ace sempre della Kadokawa Shoten. La storia si svolge ad Hazama, un mondo che si trova fra il paradiso e la Terra, dove vagano le anime impure che non possono andare in paradiso perché perennemente in guerra. È stato inoltre annunciata una serie manga attualmente in uscita che tratterà le vicende narrate nel videogioco Black Rock Shooter: THE GAME.[19]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b (JA) そばにいるね、キセキを凌ぐネットで最も再生された曲発売 [The Most Viewed Songs That Surpassed "I'm by Your Side" and "Miracle" on the Net Are Released], meVIEWsa radio, 25 dicembre 2008. URL consultato il 27 luglio 2010.
  2. ^ a b c (JA) スランプに悩む自分を変えた「ブラック★ロックシューター」 ["Black Rock Shooter" Which Changes You Who is Worried About a Slump], ASCII Media Works, 28 agosto 2009. URL consultato il 27 luglio 2010.
  3. ^ a b Black Rock Shooter DVD to Be Subtitled in 7 Languages, Anime News Network, 7 luglio 2010. URL consultato il 27 luglio 2010.
  4. ^ Napoli Comicon 2012: annunci Dynit, 29 aprile 2012.
  5. ^ Dead Master, Huke / BRS Project. URL consultato il 21 agosto 2011.
  6. ^ Mato Kuroi, Huke / BRS Project. URL consultato il 21 agosto 2011.
  7. ^ Yomi Takanashi, Huke / BRS Project. URL consultato il 21 agosto 2011.
  8. ^ (JA) ブラック★ロックシューター [Black Rock Shooter] in Huke, Pixiv, 26 dicembre 2007. URL consultato il 27 luglio 2010.
  9. ^ (JA) 「流行りモノ調査隊 第54回 話題のネットスター PART2」 [Investigating the Latest Craze: #54 Net Stars Part 2], Oricon, 5 agosto 2008. URL consultato il 25 marzo 2010.
  10. ^ (JA) ブラック★ロックシューター :: supercell [Black Rock Shooter :: Supercell], Supercell. URL consultato il 27 luglio 2010.
  11. ^ Black Rock Shooter Anime with Yutaka Yamamoto Confirmed for Spring, Anime News Network, 22 agosto 2009. URL consultato il 27 luglio 2010.
  12. ^ Black Rock Shooter Gets New TV Anime in January, Anime News Network, 18 agosto 2011. URL consultato il 18 agosto 2011.
  13. ^ Black Rock Shooter TV Anime's Promotional Video Posted, Anime News Network, 27 ottobre 2011. URL consultato il 27 ottobre 2011.
  14. ^ Black Rock Shooter TV Anime to Be Streamed Worldwide in 8 Subbed Languages, Anime News Network, 27 gennaio 2012. URL consultato il 27 gennaio 2012.
  15. ^ Black Rock Shooter TV Staff Revealed in New Promo Video, Anime News Network, 3 novembre 2011. URL consultato il 3 novembre 2011.
  16. ^ Supercell Performs Black Rock Shooter TV's Ending Song, Anime News Network, 27 dicembre 2011. URL consultato il 27 dicembre 2011.
  17. ^ Black Rock Shooter Gets Role-Playing Game, Anime News Network, 15 agosto 2010. URL consultato il 15 agosto 2010.
  18. ^ Black Rock Shooter's 4-Panel Manga Launches This Week, Anime News Network, 7 marzo 2011. URL consultato il 7 marzo 2011.
  19. ^ Black Rock Shooter Gets Manga in Young Ace This June, Anime News Network, 4 maggio 2011. URL consultato il 4 maggio 2011.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anime e manga