Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

The Lost Village

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
The Lost Village
迷家-マヨイガ-
(Mayoiga)
Generedrammatico
Serie TV anime
RegiaTsutomu Mizushima
SoggettoMari Okada
Char. designNaomi Ide
MusicheMasaru Yokoyama
StudioDiomedéa
ReteWOWOW, TBS, MBS, CBC, BS-TBS
1ª TV1º aprile – 17 giugno 2016
Episodi12 (completa)
Aspect ratio16:9
Durata ep.24 min
Rete it.Crunchyroll (sottotitolata)

The Lost Village (lett. "Il villaggio perduto"), in originale Mayoiga (迷家-マヨイガ-? lett. "La casa delle illusioni"), è una serie televisiva anime scritta da Mari Okada e prodotta da Diomedéa per la regia di Tsutomu Mizushima. Trasmessa in Giappone dal 1º aprile al 17 giugno 2016[1], è stata proposta in streaming, in versione simulcast, in Italia[2] e nel resto del mondo, ad eccezione dell'Asia, da Crunchyroll[3]. Una serie di romanzi spin-off, scritta da Tsukasa Tsuchiya ed illustrata da Kei, ha avuto inizio il 17 agosto 2016[4].

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Un gruppo di trenta giovani uomini e donne viaggia su un bus per raggiungere il villaggio di Nanaki, un luogo di dubbia esistenza: secondo le leggende si vocifera che sia un posto utopico, libero dagli ostacoli del mondo, perfetto per chi vuole lasciare la routine di tutti i giorni, curare le proprie ferite interne, abbandonare la disperazione e ricominciare la vita da zero. Ma arrivati in fondo tra le montagne, i viaggiatori trovano solo un villaggio disabitato, in decadenza e con qualche traccia di vita. La verità su Nanaki deve ancora essere scoperta.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Mitsumune (光宗?)
Doppiato da: Kōdai Sakai
Masaki (真咲?)
Doppiata da: Yūka Aisaka
Hayato (颯人?)
Doppiato da: Taku Yashiro
Koharun (こはるん?)
Doppiata da: Kaoru Sakura
Valkana (ヴァルカナ Varukana?)
Doppiato da: Tatsuhisa Suzuki
Lion (リオン Rion?)
Doppiata da: Hiromi Igarashi

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Titolo italiano
GiapponeseKanji」 - Rōmaji
In onda
Giapponese
1Rifletti bene prima di attraversare
「鉄橋を叩いて渡る」 - Tekkyō o tataite wataru
1º aprile 2016[5]
2Nebbia fitta
「一寸先は霧」 - Issunsaki wa kiri
8 aprile 2016[6]
3Distacco
「傍若無人」 - Bōjakubujin
15 aprile 2016[7]
4L'annegamento di Yottsun
「よっつんの川流れ」 - Yottsun no kawanagare
22 aprile 2016[8]
5Con tre Yuna si fa confusione
「ユウナ3人いると紛らわしい」 - Yūna sannin iru to magirawashii
29 aprile 2016[9]
6L'immoralità del monaco
「坊主の不道徳」 - Bōzu no fudōtoku
6 maggio 2016[10]
7Cospira finché il demone non c'è
「鬼のいぬ間に悪だくみ」 - Oni no inu aida ni warudakumi
13 maggio 2016[11]
8Visitate Nanaki prima di accusare Masaki
「納鳴訪ねて真咲を疑う」 - Nanaki tazunete Masaki o utagau
20 maggio 2016[12]
9Freddo cupido
「月下氷結」 - Gekka hyōketsu
27 maggio 2016[13]
10Pericolo passato, dio dimenticato
「苦しい時の神様頼み」 - Kurushii toki no kamisama tanomi
3 giugno 2016[14]
11Canta sull'autobus che ti passa
「バスに乗れば唄心」 - Basu ni noreba utagokoro
10 giugno 2016[15]
12Il Nanaki è lo specchio dell'anima
「ナナキは心の鏡」 - Nanaki wa kokoro no kagami
17 giugno 2016[16]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Girls & Panzer's Mizushima, Anohana's Okada Make Mayoiga TV Anime, Anime News Network, 28 dicembre 2015. URL consultato il 28 dicembre 2015.
  2. ^ Sonia Starsong, The Lost Village, in simulcast su Crunchyroll, Crunchyroll, 1º aprile 2016. URL consultato il 2 aprile 2016.
  3. ^ (EN) Crunchyroll to Stream The Lost Village/Mayoiga Anime, Anime News Network, 1º aprile 2016. URL consultato il 2 aprile 2016.
  4. ^ (EN) The Lost Village Anime Gets Spinoff Novel, Anime News Network, 24 giugno 2016. URL consultato il 25 giugno 2016.
  5. ^ (JA) 第一話 「鉄橋を叩いて渡る」, Diomedéa. URL consultato il 2 aprile 2016.
  6. ^ (JA) 第二話 「一寸先は霧」, Diomedéa. URL consultato il 9 aprile 2016.
  7. ^ (JA) 第三話 「傍若無人」, Diomedéa. URL consultato il 23 aprile 2016.
  8. ^ (JA) 第四話 「よっつんの川流れ」, Diomedéa. URL consultato il 30 aprile 2016.
  9. ^ (JA) 第五話 「ユウナ3人いると紛らわしい」, Diomedéa. URL consultato il 30 aprile 2016.
  10. ^ (JA) 第六話 「坊主の不道徳」, Diomedéa. URL consultato l'8 maggio 2016.
  11. ^ (JA) 第七話 「鬼のいぬ間に悪だくみ」, Diomedéa. URL consultato il 14 maggio 2016.
  12. ^ (JA) 第八話 「納鳴訪ねて真咲を疑う」, Diomedéa. URL consultato il 22 maggio 2016.
  13. ^ (JA) 第九話 「月下氷結」, Diomedéa. URL consultato il 29 maggio 2016.
  14. ^ (JA) 第十話 「苦しい時の神様頼み」, Diomedéa. URL consultato il 4 giugno 2016.
  15. ^ (JA) 第十一話 「バスに乗れば唄心」, Diomedéa. URL consultato l'11 giugno 2016.
  16. ^ (JA) 第十二話 「ナナキは心の鏡」, Diomedéa. URL consultato il 18 giugno 2016.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anime e manga