Lumbini (zona amministrativa)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Lumbini
ex zona
लुम्बिनी
Localizzazione
StatoNepal Nepal
RegioneOccidentale
Amministrazione
CapoluogoButwal
Data di soppressione2015
Territorio
Coordinate
del capoluogo
27°42′N 83°27′E / 27.7°N 83.45°E27.7; 83.45 (Lumbini)Coordinate: 27°42′N 83°27′E / 27.7°N 83.45°E27.7; 83.45 (Lumbini)
Superficie8 975 km²
Abitanti2 526 868 (2001)
Densità281,55 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orarioUTC+5:45
ISO 3166-2NP-LU
Cartografia
Lumbini – Localizzazione
Lumbini – Mappa
Distretti del Lumbini
Pellegrinaggio ai luoghi sacri del Buddha
Dharma Wheel.svg
I quattro luoghi principali
Lumbini · Bodh Gaya
Sarnath · Kushinagar
I quattro ulteriori
Sravasti · Rajgir
Sankissa · Vaishali
Altri luoghi della vita del Buddha
Patna · Gaya
  Kosambi · Mathura
Kapilavastu · Devadaha
Kesariya · Pava
Nālandā · Varanasi
Altri luoghi del buddhismo indiano
Sanchi · Ratnagiri
Ellora · Ajanta
Bharhut

Lumbinī (लुम्बिनी in lingua nepalese, italianizzato in Lumbinii) è una ex zona amministrativa del Nepal, famosa per aver dato i natali a Gautama Buddha. Come tutte le zone è stata soppressa nel 2015.

Il territorio ha una superficie di 8,975 km², e una popolazione di 2.526.868 persone (censimento 2001).[1]

Faceva parte della Regione di Sviluppo Occidentale e il suo capoluogo è Butwal.

Geografia antropica[modifica | modifica wikitesto]

Suddivisioni amministrative[modifica | modifica wikitesto]

I distretti della Zona di Lumbini

La Zona di Lumbini si suddivide in 6 distretti:

Distretti Capitali
Arghakhanchi Sandhikharka
Gulmi Tamghas
Kapilvastu Taulihawa
Nawalparasi Parasi
Distretto di Palpa Tansen
Rupandehi Siddharthanagar

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Da sito GeoHive (censimento 2001-06-22, su geohive.com. URL consultato il 5 dicembre 2009 (archiviato dall'url originale il 4 luglio 2015).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàGND (DE4677419-1