Distretto di Udayapur

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Distretto di Udayapur
distretto
उदयपुर
Distretto di Udayapur – Veduta
Localizzazione
StatoNepal Nepal
ProvinciaProvincia No. 1
Amministrazione
CapoluogoGaighat
Territorio
Coordinate
del capoluogo
26°47′30.75″N 86°41′56.36″E / 26.791876°N 86.698988°E26.791876; 86.698988 (Distretto di Udayapur)Coordinate: 26°47′30.75″N 86°41′56.36″E / 26.791876°N 86.698988°E26.791876; 86.698988 (Distretto di Udayapur)
Superficie2 063 km²
Abitanti317 532[1] (2011)
Densità153,92 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orarioUTC+5:45
Cartografia
Distretto di Udayapur – Localizzazione
Sito istituzionale

Il distretto di Udayapur (in nepalese: उदयपुर जिल्ला Ascolta[?·info]) è uno dei 77 distretti del Nepal, in seguito alla riforma costituzionale del 2015 fa parte della provincia No. 1.

Il capoluogo è Gaighat.

Geograficamente il distretto appartiene alla zona collinare delle Mahabharat Lekh.

Il principale gruppo etnico presente nel distretto sono i Chhetri.

Municipalità[modifica | modifica wikitesto]

Il distretto è diviso in otto municipalità, 4 urbani e 4 rurali:

# Governo locale Nome nepalese Popolazione (2011) Area (km2)
1 Triyuga त्रियुगा 87,557 547.43
2 Katari कटारी 56,146 424.89
3 Chaudandigadhi चौदण्डीगढी 48,578 283.78
4 Belaka वेलका 42,356 344.73
5 Udayapurgadhi उदयपुरगढी 30,731 209.51
6 Rautamai रौतामाई 23,481 204.08
7 Tapli ताप्ली 14,562 119.11
8 Limchungbung सुनकोशी 11,992 106.8
Udayapur उदयपुर 315,429 2300.33

I seguenti comitato per lo sviluppo dei villaggi (il livello più basso dell'organizzazione amministrativa fino al 2015) erano situati all'interno del distretto: Barai, Basabote, Bashasa, Beltar, Bhuttar, Chaudandi, Dumre, Hadiya, Hardeni, Iname, Jalpachilaune, Janti, Jogidaha, Katunjebawala, Khanbu, Laphagaun, Lekhani, Lekhgau, Limpatar, Mainamiani, Nametar, Okhale, Pachchawati, Pokhari, Rauta, Risku, Rupatar, Saune, Shorung Chabise, Sirise, Sithdipur, Sundarpur, Tamlichha, Tapeswori, Tawashree, Thanagaun, Thoksila, Triveni, Valaya Danda e Yayankhu.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ National Population and Housing Census 2011 (National Report) (PDF), Government of Nepal- Central Bureau of Statistics, Novembre 2012. URL consultato il 1º novembre 2012 (archiviato dall'url originale il 18 aprile 2013).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN241191830 · LCCN (ENn84230405
Asia Portale Asia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano dell'Asia