Distretto di Sankhuwasabha

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Distretto di Sankhuwasabha
distretto
सङ्खुवासभा
Distretto di Sankhuwasabha – Veduta
Localizzazione
StatoNepal Nepal
ProvinciaProvincia No. 1
Amministrazione
CapoluogoKhandbari
Territorio
Coordinate
del capoluogo
27°22′09.26″N 87°12′34.92″E / 27.369238°N 87.2097°E27.369238; 87.2097 (Distretto di Sankhuwasabha)Coordinate: 27°22′09.26″N 87°12′34.92″E / 27.369238°N 87.2097°E27.369238; 87.2097 (Distretto di Sankhuwasabha)
Superficie3 480 km²
Abitanti158 742[1] (2011)
Densità45,62 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orarioUTC+5:45
Cartografia
Distretto di Sankhuwasabha – Localizzazione
Sito istituzionale

Il distretto di Sankhuwasabha (in nepalese सङ्खुवासभा जिल्ला Ascolta[?·info] è uno dei 77 distretti del Nepal, in seguito alla riforma costituzionale del 2015 fa parte della provincia No. 1.

Il capoluogo è la città di Khandbari.

Geograficamente il distretto appartiene alla zona montagnosa himalayana detta Parbat. Nella zona di nord-ovest, si trovano le cime del Makalu (8.463 m.) al confine con il Tibet, e poco più a ovest, al confine con il distretto di Solukhumbu, l'Island Peak (6.189 m.) ed il Chamlang (7.319 m). Tutta la zona nord-occidentale del distretto è occupata dal Parco nazionale del Makalu-Barun che si estende anche nel confinante Solukhumbu.

Il principale gruppo etnico presente nel distretto sono i Rai.

Municipalità[modifica | modifica wikitesto]

Il distretto è suddiviso in dieci municipalità, cinque urbane e cinque rurali.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ National Population and Housing Census 2011 (National Report) (PDF), Government of Nepal- Central Bureau of Statistics, Novembre 2012. URL consultato il 1º novembre 2012 (archiviato dall'url originale il 18 aprile 2013).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN130221243 · LCCN (ENn83045993