Bagmati (zona amministrativa)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Bagmati
ex zona
बाग्मती
Localizzazione
StatoNepal Nepal
RegioneCentrale
Amministrazione
CapoluogoKathmandu
Data di soppressione2015
Territorio
Coordinate
del capoluogo
27°42′N 85°20′E / 27.7°N 85.333333°E27.7; 85.333333 (Bagmati)Coordinate: 27°42′N 85°20′E / 27.7°N 85.333333°E27.7; 85.333333 (Bagmati)
Altitudine2 195 m s.l.m.
Superficie9 428 km²
Abitanti3 008 487 (2001)
Densità319,1 ab./km²
Distretti8
Altre informazioni
Fuso orarioUTC+5:45
ISO 3166-2NP-BA
Cartografia
Bagmati – Localizzazione

Bāgmatī (बाग्मती in lingua nepalese, italianizzato in Bagmati) è una ex zona amministrativa del Nepal che prende il nome dall'omonimo fiume che l'attraversa. Come tutte le zone è stata soppressa nel 2015.

Il territorio ha una superficie di 9.428 km², e una popolazione di 3.008.487 (censimento 2001).[1]

Faceva parte della Regione di Sviluppo Centrale e comprende la Valle di Kathmandu, con la capitale del Paese e la sua conurbazione di più di un milione e mezzo di abitanti.

Geografia antropica[modifica | modifica wikitesto]

Suddivisioni amministrative[modifica | modifica wikitesto]

La Zona di Bagmati si suddivide in 8 distretti:

Distretti Capitali
Bhaktapur Bhaktapur
Dhading Dhading
Lalitpur Patan
Distretto di Kathmandu Kathmandu
Kavrepalanchok Dhulikhel
Nuwakot Bidur
Rasuwa Dhunche
Sindhulpalchok Chautara
I distretti della Zona di Bagmati

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Da sito GeoHive (censimento 2001-06-22, su geohive.com. URL consultato il 5 dicembre 2009 (archiviato dall'url originale il 4 luglio 2015).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]